freccia cane arpione aggiornamento

Vi ricordate di Freccia, il cane trafitto da un arpione da un bracconiere?

Per lui si è indignata l'Italia intera, ma ora ci sono buone notizie che fanno ben sperare.

Ieri è stato il giorno della sua sua prima passeggiata fuori dalla clinica.

"Il suo polmone ci dà ancora tanti pensieri , ma lui sta sempre meglio. Cerchiamo di non pensare all'esofago..ci ragioneremo più avanti", aggiorna la Clinica Veterinaria Duemari, la stessa che tempo fa ha ridato nuova vita al cane Palla, il cane ritrovato quasi decapitato e col muso talmente gonfio da sembrare, appunto, un pallone.

Ora Freccia mangia, cammina e continua la sua battaglia per la vita. I primi passi verso la salvezza!

Ricordiamo che il suo corpo è stato trafitto da un arpione subacqueo modificato, sparato dalla carabina di un bracconiere.

 

LEGGI: FRECCIA, IL CANE TRAFITTO DA UN ARPIONE. PURA MALVAGITÀ (FOTO E VIDEO)

freccia

L'asta d'acciaio aveva perforato il fegato, l'esofago e il polmone sinistro. La clinica continua a dare i suoi aggiornamenti attraverso i social network, dove sono arrivati migliaia di messaggi di solidarietà.

Roberta Ragni

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram