Questi giovani hanno piantato 2 milioni di alberi e riusciti a riforestare le aree devastate dagli incendi di Rio de Janeiro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Negli ultimi vent’anni anni i giovani dell’Instituto Terra de Preservação Ambiental hanno piantato 2 milioni di alberi nelle zone deforestate di San Paolo del Brasile e Rio de Janeiro.

L’Istituto fu fondato 20 anni fa dall’allora 17enne Mauricio Ruiz con un gruppo di altri coetanei, con l’obiettivo di difendere il bene pubblico e tutelare l’ambiente.

L’ITPA, organizzazione privata senza fini di lucro, da allora opera sul territorio per promuovere e favorire uno sviluppo sostenibile attraverso l’educazione ambientale, la mobilitazione di gruppi organizzati, il ripristino delle foreste e la conservazione dell’ambiente.

Nell’arco di un ventennio, l’ITPA ha portato avanti numerosi interventi a favore dell’ambiente tra cui  l’avvio di progetto per il trattamento delle acque reflue e una grande operazione di ripiantumazione che ha consentito di mettere a dimora 2 milioni di alberi nelle aree in cui opera l’organizzazione.

Si tratta della più grande azione di riforestazione della storia di Rio de Janeiro, avvenuta senza l’appoggio e il sostegno da parte delle amministrazioni ma a cui hanno partecipato decine e decine di volontari.

L’ultimo intervento riguarda la catena montuosa Miguel Pereira che nel 2014 fu colpita da un incendio devastante. Oggi, a cinque anni di distanza, grazie all’impegno e alla collaborazione di 500 volontari che hanno lavorato per piantare 600mila nuovi alberi, Miguel Pereira appare di nuovo verde e rigogliosa.

“Centinaia di uomini e donne hanno fatto e fanno parte di questa grande azione per il bene collettivo. Ringrazio ognuno di lor: importante tanto quanto piantare un albero è seminare speranza nel cuore delle persone “, ha dichiarato Mauricio Ruiz, oggi segretario aell’ambiente a Volta Redonda.

Riforestazione Rio de Janeiro

Miguel Pereira prima della riforestazione. Fonte Immagine ITPA

Riforestazione Rio de Janeiro

Miguel Pereira dopo la riforestazione. Fonte immagine ITPA

L’ITPA si occupa anche della manutenzione e della cura degli alberi messi a dimora e i volontati svolgono un continuo lavoro di monitoraggio delle aree naturali per prevenire e combattere la deforestazione e gli incendi.

Leggi anche:

Tatiana Maselli

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook