meduse giardino

Arrivano le meduse-giardino galleggianti per purificare l’aria e l’acqua di laghi e fiumi. Il progetto Jellyfish Lodge, ideato da Janine Hung, permette di rendere l’aria e l’acqua più pulite e nello stesso tempo di coltivare piante, fiori e ortaggi grazie a un sistema di moduli galleggianti.

Il progetto è nato per provare a risolvere il problema dell’inquinamento dei laghi e dei corsi d’acqua del mondo. Le strutture a forma di medusa sono alimentate ad energia polare e al loro interno hanno dei giardini che servono per filtrare l’acqua inquinata.

Le meduse hanno dei lunghi tentacoli che servono per raccogliere i rifiuti presenti nell’acqua senza danneggiare le creature che vivono in laghi e fiumi. Servono anche a testare la tossicità dell’acqua e la purificano grazie ad un sistema di camere a digestione microbica.

Leggi anche: UN GIARDINO GALLEGGIANTE PER PURIFICARE IL CORSO D’ACQUA PIU’ INQUINATO DEGLI USA

Dopo la depurazione, l’acqua ritorna nell’ambiente circostante. Questi giardini galleggianti a forma di medusa permettono inoltre di coltivare verdure e ortaggi e di purificare l’aria grazie a un sistema elettrostatico.

Leggi anche: MORINGA: DAI SUOI SEMI UN ANTICO METODO PER DEPURARE L’ACQUA E RENDERLA POTABILE

meduse giardino 2
 
meduse giardino 1
 
meduse giardino 3
 
me
 
meduse_giardino_5

L’idea nasce infine per incoraggiare la popolazione a prendersi cura dei giardini galleggianti traendo beneficio dalla coltivazione di piccoli orti e dalla possibilità di respirare aria più pulita e di ridurre l’inquinamento acquatico. Il progetto quest’anno ha ricevuto una menzione d’onore alla Biodesign Competition.

Marta Albè

Fonte foto: Janine Hung 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog