A Lecco autista eroe mette in salvo 25 ragazzi da un bus in fiamme

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

25 ragazzini sono stati messi in salvo stamattina prima che un autobus prendesse fuoco grazie all'autista eroe.

Ecco il carrello smart per la spesa

È accaduto tutto nel giro di pochi istanti: 25 ragazzini sono stati messi in salvo stamattina prima che un autobus prendesse fuoco in galleria lungo la corsia nord della superstrada 36 che collega Lecco alla provincia di Sondrio, all’altezza di Varenna. Il merito è dello stesso autista, che ci ha messo un attimo a capire che qualcosa non andava.

L’uomo si è infatti fermato appena in tempo per far scendere i ragazzini – tutti dell’oratorio di Lipomo e diretti a Livigno, in provincia di Sondrio, per una vacanza in un centro estivo – e a metterli al sicuro prima che le fiamme avvolgessero completamente il mezzo. Sette adolescenti in ospedale per accertamenti: avrebbero inalato del fumo, ma le loro condizioni non dovrebbero suscitare preoccupazioni. 

La corsia nord della Ss36 è stata riaperta al traffico attorno alle 13, una volta conclusi i soccorsi, recupero del mezzo e rilievi. Il pullman è andato completamente distrutto dal fuoco.

Come si apprende da ANSA, l’autista eroe è  un volontario della Croce Rossa di Lipomo, un piccolo paese vicino a Como. Anche il mezzo appartiene alla Croce Rossa.

Fonte: ANSA

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook