Dado vegetale: quale e come scegliere?

dado-vegetale-fa-male

Dado vegetale, un prodotto indubbiamente comodo e pratico per preparare velocemente il brodo necessario per minestre, risotti, zuppe, vellutate o altre ricette salate.

In commercio esistono diverse possibilità, tradizionali o biologiche, ma come orientarsi nella scelta del dado vegetale? A cosa fare attenzione in etichetta?

Per mancanza di tempo spesso non ci serviamo delle verdure fresche per preparare un buon brodo vegetale ma di prodotti confezionati e già pronti all'uso che troviamo sugli scaffali dei supermercati, appunto i dadi vegetali. Si tratta di prodotti da utilizzare con molta parsimonia in quanto particolarmente ricchi di sale (può superare addirittura il 50%), grassi di vario genere e in alcuni casi glutammato monosodico, sostanza dai dubbi effetti sulla salute.

Leggi anche: GLUTAMMATO MONOSODICO: 10 MOTIVI E MODI PER EVITARLO 

Come al solito possiamo scegliere un prodotto migliore (o meno peggio a seconda dei punti di vista) leggendo con particolare attenzione le etichette e i valori nutrizionali. In questo modo abbiamo la possibilità di orientare la scelta su prodotti che quantomeno non contengano glutammato o olio di palma, abbiano meno sale oppure all'interno dei quali non siano presenti coloranti o aromi.

Mettiamo ora a confronto i più noti e utilizzati dadi vegetali, quelli che probabilmente anche voi avete in casa o vi è capitato di acquistare.

LE ETICHETTE A CONFRONTO

Dado vegetale – Knorr

knorr cover
Ingredienti: sale, grassi vegetali (palma, burro di karité, burro di sal), esaltatori di sapidità: glutammato monosodico, inosinato disodico, guanilato disodico; estratto di lievito, verdure disidratate 4,0% (carote, cipolle, pomodoro, peperoni, porro), prezzemolo disidratato, spezie (semi di sedano in polvere, aglio in polvere, curcuma, pepe, radice di prezzemolo disidratata), zucchero caramellato, aromi (contengono sedano), destrosio.
 
knorr tabella

Dado vegetale – 30% di sale – Star

star cover

Ingredienti: Sale iodato (30,5%) (sale, iodato di potassio 0,005%) - Grasso vegetale di palma - Esaltatore di sapidità glutammato monosodico - Verdure 6,7% (cipolla 4,6%, carota 1,1%, porro 0,6%, prezzemolo 0,2%, aglio 0,2%) – Zucchero – Estratto di lievito – Destrosio – Estratto per brodo – Semi di sedano – Aromi (con sedano) – Spezie. Può contenere tracce di: latte, soia, pesce e uova.

star tabella nutrizionale

Dado vegetale - Maggi

maggi cover

Ingredienti: sale iodato, sciroppo di glucosio, (contiene glutine), esaltatori di sapidità glutammato monosodico - inosinato disodico - guanilato disodico, olio extra vergine di oliva, verdure disidratate 2% (carote, cipolle, prezzemolo, sedano rapa, porri, pomodori), colorante caramello, aromi, correttore di acidità acido citrico, estratto di lievito.

maggi tabella nutrizionale

Dialbrodo Classico – Dialcos

dialbrodo cover

Ingredienti: Sale, esaltatore di sapidità: glutammato monosodico; ortaggi disidratati in prop. var. 8,7% (cipolla, sedano), lattosio, aromi naturali (contengono sedano), olio di semi di mais, colorante: caramello semplice.

dialbrodo tabella

Brodo vegetale – San Martino

san martino cover

Ingredienti: Sale, olio di palma, zucchero, estratto di lievito, fecola di patate, verdure disidratate 6,1% (in proporzione variabile di cipolla, pomodoro, carota, sedano, porro, prezzemolo), aroma naturale (contiene sedano), farina di riso. Può contenere tracce di glutine e lattosio.

san martino tabella

Dado vegetale bio – Bauer

bauer cover

Ingredienti: Sale marino, olio vegetale non idrogenato (palma)*, verdure disidratate in proporzione variabile (patata*, carota*, sedano*, prezzemolo*, pomodoro*, cipolla*, porro*, aglio*): 15%, estratto di lievito* 14%. *100% da coltivazione biologica

bauer tabella

Dado vegetale biologico – Alce Nero

alce nero cover

Ingredienti: Sale, zucchero di canna*, ortaggi disidratati* (13,5%) (cipolla* 5%, sedano* 5%, carota* 3,2%, prezzemolo* 0,3%), amido di mais*, olio di semi di girasole*, estratto di lievito, spezie*. * Biologico

alce nero tabella

Brodo vegetale biologico – Sarchio

sarchio cover

Ingredienti: cloruro di potassio, miso*, (soia* , riso*, acqua, sale, koji), olio di palma non idrogenato*, ortaggi disidratati in proporzione variabile* 13,9% (cipolla*, sedano* , carota*, prezzemolo*), farina di riso*, sale marino, amido di mais*, maltodestrine*, spezie*. *Prodotto biologico.

sarchio tabella

Dado vegetale per brodo bio – Rapunzel

rapunzel covdr

Ingredienti: sale marino, *grasso di palma non idrogenato, estratto di lievito, *verdure (4%) (*cipolle, *carote, *sedano), *prezzemolo, *macis, *curcuma. *biologico.

rapunzel tabella

TABELLA COMPARATIVA

Mettiamo adesso a confronto nello specifico nei diversi dadi vegetali: la presenza o meno di gluttammato, la percentuale di verdure, il grasso utilizzato e se è presente o meno zucchero. Questa tabella comparativa vi agevolerà il compito.

tabella dado vegetale

DADO VEGETALE, ATTENZIONE AL SALE 

Nella tabella noterete che non abbiamo inserito il sale, un'indicazione invece di fondamentale importanza quando si parla di dado vegetale. La scelta è stata dovuta al fatto che abbiamo notato come in etichetta i diversi produttori abbiano la possibilità di essere più o meno precisi nell'indicare il quantitativo di sale utilizzato (che ricordiamo comunque essere, tranne in rari casi, circa il  50% del prodotto).

Ecco cosa ognuno di loro riporta in etichetta:

  • Dado vegetale – Knorr 1,1 grammi per 100 ml di brodo
  • Dado vegetale – 30% di sale – Star Sale iodato 30,5% (è un dado volutamente a più basso contenuto di sale)
  • Dado vegetale - Maggi (il sale è il primo ingrediente in etichetta ma non è espresso il quantitativo esatto)
  • Dialbrodo Classico – Dialcos (sale per 100 ml 1,2 grammi)
  • Brodo vegetale – San Martino (50 grammi per 100 grammi)
  • Dado vegetale bio – Bauer (50 grammi per 100 grammi)
  • Dado vegetale biologico – Alce Nero  (il sale è il primo ingrediente in etichetta ma non è espresso il quantitativo esatto)
  • Brodo vegetale biologico – Sarchio (0,26 grammi per 100 ml di brodo)
  • Dado vegetale per brodo bio – Rapunzel (il sale è il primo ingrediente in etichetta ma non è espresso il quantitativo esatto)

DADO FATTO IN CASA

Come sempre la soluzione migliore è farsi un buon brodo vegetale con verdure fresche o, in alternativa, preparare in casa il dado vegetale da utilizzare ogni volta che ce n’è bisogno. In questo articolo vi presentiamo 5 facili ricette che potete subito sperimentare.

Leggi anche: DADO VEGETALE: 5 RICETTE PER PREPARARLO IN CASA

IL PARERE DELL’ESPERTO

Abbiamo chiesto ad Alessandro Targhetta, medico ed esperto di intolleranze alimentari, di fornirci qualche indicazione utile da tenere bene a mente quanto acquistiamo dei dadi vegetali. Ecco cosa ci ha detto:

“I dadi vegetali convenzionali sono troppo ricchi di sale, si va dal 50% al 70% (più di metà dado è sale!), inoltre spesso è presente il glutammato monosodico, come esaltatore di sapidità. Tra gli ingredienti troviamo poi grassi vegetali insaturi (olio di palma, di colza, ecc.), grassi saturi, utilizzati come addensanti e a volte sono presenti estratti di lievito. La presenza di proteine invece è scarsa e va dallo 0,5 al 5%”.

Sono meglio i dadi vegetali biologici?

“Sono sicuramente meglio ma si tratta di prodotti sempre troppo ricchi di sale (50%) anche se marino integrali, troppo dolci (zucchero di canna, amido di mais: 30%), poche proteine (1-3%), presenza di grassi saturi e di grassi insaturi vegetali (olio di palma). Insomma, meglio non utilizzare i dadi alimentari, ma farsi a casa un buon brodo vegetale bio, con le verdure del nostro ortolano di fiducia. Se proprio vogliamo utilizzare i dadi vegetali, meglio bio, ma come sempre leggiamo bene l’etichetta degli ingredienti prima di comprarli”.

Francesca Biagioli