Come pulire le sneakers bianche senza candeggina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sneakers. Togliere lo sporco non è sempre facile, soprattutto facendo a meno della candeggina, decisamente inquinante. Come farle tornare come nuove? A offrire una soluzione, diventata virale su Twitter, è stata “Halloween queen‏” (AKA @sarahtraceyy).

Sarah ha pubblicato una foto delle sue sneakers prima e dopo il lavaggio e il risultato, stando alle sue parole, è miracoloso. Sporche al punto da non riuscire ad individuare quale fosse il colore originale, le scarpe sono tornate al loro iniziale bianco splendente.

Il prima e dopo ha letteralmente fatto impazzire il web, con migliaia di risposte, retweet e al momento circa 320.000 like.

Cos’ha di speciale il metodo di Sarah? Probabilmente nulla che tanti di noi non abbiano già sperimentato. E per quelli che invece non lo conoscono è una bella novità che faciliterà la pulizia delle scarpe.

Come pulire le sneakers usando il bicarbonato di sodio

Uno degli alleati ecologici delle pulizie è il bicarbonato di sodio. Secondo la procedura illustrata da Halloween Queen, occorre:

  • togliere i lacci e sciacquare le scarpe
  • mescolare 1: 1,5 di bicarbonato di sodio e detergente
  • strofinare la miscela ottenuta con uno spazzolino
  • lasciare risposare per un po’
  • sciacquare e mettere le scarpe in lavatrice utilizzando un lavaggio leggero e aggiungendo del talco per rimuovere i cattivi odori
  • fare asciugare al sole.

Stando alle immagini postate su Twitter, il suo metodo ha funzionato davvero eliminando lo sporco dalle scarpe, tornate bianche. Quelle che all’apparenza erano sneakers vecchie e quasi da buttare, sono tornate praticamente come nuove.

Ovviamente non si tratta dell’unica soluzione. Per lavare le scarpe da ginnastica tante sono le alternative ecologiche alla candeggina, di cui anche noi vi avevamo già parlato.

In un nostro precedente articolo infatti suggerivamo come utilizzare proprio bicarbonato e sapone, soprattutto quando lo sporco risulta difficile da eliminare.

La nostra ricetta prevede un cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaino di un detergente liquido ecologico. Occorre poi strofinare la miscela ottenuta con uno spazzolino o con una spugnetta. Per deodorare la parte interna delle scarpe, spruzzate una soluzione di acqua e bicarbonato prima di riporle ad asciugare. Nessun lavaggio in lavatrice, scelta ancora più ecologica.

E voi come lavate sneakers e scarpe da ginnastica?

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook