Tisana depurativa al carciofo, formidabile per eliminare il gonfiore addominale: è facilissimo, basta fare così!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Hai bisogno di un rimedio d'emergenza per depurarti dopo gli abbondanti banchetti natalizi? Questa tisana dai benefici portentosi fa proprio al caso tuo. Prepararla è facilissimo, molto economico e anche divertente in quanto possiamo personalizzarla come desideriamo

Trascorso il Natale e le grandi abbuffate natalizie vi è quasi sempre bisogno di correre ai ripari per rimettersi in riga. Non è facile ritornare a regime alimentare dopo le concessioni più o meno abbondanti delle festività. Ecco allora che gli alleati naturali post-feste ci vengono incontro.

Tra i rimedi s.o.s. più consigliati per depurarsi, favorire la digestione e combattere il gonfiore addominale del dopo Natale vi sono le tisane detox a base di carciofo. Preparale in casa non è solo facilissimo, ma anche economico perché possiamo realizzare la nostra tisana a costo (quasi) zero e senza sprechi. 

In che modo? Utilizzando le foglie più coriacee di carciofo. Solitamente infatti le foglie più esterne, come anche parte del gambo di questa pianta dalle proprietà straordinarie, non vengono utilizzate nelle ricette e finiscono inevitabilmente nell’organico. Un vero peccato considerando che questi scarti sono altrettanto ricchi di antiossidanti come precedenti studi hanno dimostrato.

Invece che buttare via alcune foglie di carciofo, riutilizziamole invece per una tisana detox formidabile. Provare per credere. Per farlo avremo bisogno degli scarti di qualche carciofo, sono loro i protagonisti indiscussi. Possiamo aggiungere poi tutto quello che abbiamo in casa come del limone, della curcuma, dello zenzero. Noi ti consigliamo del finocchio o dei semi di finocchietto per un’azione ancora più drenante, disintossicante e diuretica.

Preparazione

Portiamo a ebollizione 1 litro d’acqua in una pentola. Aggiungiamo poi gli scarti di due o tre carciofi e le foglie esterne di un finocchio o i gambi di questo. Lasciamo in infusione per almeno 10-15 minuti, comprendo con un coperchio. Non ci resta che filtrare la tisana e gustarla. Se lo si desideri, puoi dolcificarla a piacere.

Ti consigliamo di preparare e bere la tisana tutte le mattino a stomaco vuoto per almeno una settimana per vedere dei primi risultati.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook