Riciclo creativo: come fare l’albero di Natale in feltro che farà impazzire i bambini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come realizzare un coloratissimo albero di Natale in feltro per coinvolgere i bambini e stimolare la loro creatività 

Come realizzare un coloratissimo albero di Natale in feltro per coinvolgere i bambini e stimolare la loro creatività 

Per i più piccoli addobbare il classico albero di Natale può essere piuttosto impegnativo, soprattutto se si tratta di un abete molto alto. Ma esiste una soluzione, che non deve per forza essere un’alternativa a quello tradizionale (da addobbare tutti insieme): realizzarne uno in feltro, magari da attaccare alla parete o alla porta della loro stanzetta.

Questo tipo di albero viene spesso definito come montessoriano, ma in realtà non lo è. Resta comunque valido il concetto che il gioco di attaccare e staccare forme è molto amato dai bimbi. Scopriamo come crearne uno che farà impazzire i più piccoli, stimolerà la loro creatività e… regalerà un tocco di colore e di magia natalizia alla casa! 

Leggi anche: Albero di Natale in feltro e pannolenci: occorrente e tutorial (VIDEO)

Idee per decorare l’albero di Natale in feltro

Ecco alcuni spunti per decorare l’albero di Natale che potrete realizzare e/o appendere in collaborazione con i vostri bambini, oppure fare in modo che decorino da soli il loro albero personalizzato:

1) Biscotti natalizi fatti in casa, con foro e nastrino per l’albero
2) Decorazioni realizzate con il cartoncino riciclato e la carta da regali
3) Decorazioni in feltro, magari create e cucite proprio da voi
4) Le classiche sfere per l’albero già in vostro possesso
5) Piccole decorazioni in legno adatte all’albero di Natale
6) Cartoline natalizie, fotografie e biglietti di auguri
7) Nastri colorati in materiali e colori diversi, per stimolare la curiosità del bambino
8) Decorazioni realizzate con scampoli di stoffa e imbottite con la bambagia oppure con i noccioli di ciliegio o con i semi di lino
9) Decorazioni di Natale disegnate e colorate dai bambini su carta e cartoncino
10) Decorazioni nate dal riciclo creativo, ad esempio dai rotoli di carta igienica
11) Piccoli campanelli e sonaglini
12) Decorazioni in pasta di sale realizzate con i bambini

Per le decorazioni dell’albero di Natale, insomma, non c’è limite alla fantasia. L’importante è che siano il più possibile creative e che i bambini nel loro piccolo possano aiutarvi a realizzarle o almeno ad appenderle all’albero.

Come facilitare i bambini nella decorazione dell’albero? Scegliete un albero di Natale di piccole dimensioni che si possa posizionare facilmente su uno sgabello o su un tavolino. Poi preparate dei cesti o dei vassoi su cui posizionerete decorazioni di vario tipo, differenziandole tra loro nei diversi contenitori.

Albero di Natale in pannolenci e feltro da parete

Dopo aver realizzato le decorazioni in feltro, su cui avrete applicato delle strisce adesive, preparate una grande sagoma di un albero di Natale da attaccare alla parete, su cui il bambino potrà attaccarle liberamente.

Ottieni codice di incorporamento

Il Natale non è mai stato così divertente!

Il bambino così sarà incuriosito dai diversi oggetti presenti e probabilmente riuscirà a sceglierli in modo da rendere l’albero di Natale davvero gradevole e creativo. Se non volete il classico albero di Natale con i rami di plastica, provate a realizzarne uno in stoffa o in feltro oppure in feltro e cartoncino.

E quando arriverà il momento di disfare l’albero di Natale? Non dimenticate che questa attività può essere molto divertente e nello stesso tempo educativa, soprattutto per i più piccoli. Vi basterà indicare ai bambini quali saranno i contenitori in cui raccogliere le decorazioni. I contenitori più semplici che potrete avere a disposizione sono le scatole di scarpe, ma andranno bene anche delle scatole di latta o altre scatole di cartone.

Buon divertimento e buone feste!

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook