L’orto del pellegrino: la via Francigena raccontata con le piante officinali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Raccontare la via Francigena attraverso le piante officinali ricreando esperienze visive, olfattive, sensoriali e culturali adatte sia ai bambini che gli adulti.

È questa la mission del progetto ‘L’orto del pellegrino’ ideato dal’associazione Babycampus Edutainment che da anni, coniuga l’educazione al rispetto per l’ambiente grazie a una serie di attività su Velletri.

Dopo aver dato vita alla Piazza dei bambini, una manifestazione nata con lo scopo di rendere la città un luogo sicuro per i più piccoli, adesso in un ex giardinetto abbandonato nascerà un orto molto speciale che verrà inaugurato in autunno.

“L’idea prende vita due anni fa quando una farmacia del centro storico della città ha messo a disposizione un giardinetto. Da qui a farne un orto officinale il passo è stato breve e, poiché Velletri sorge sulla via Francigena, è sembrato interessante fare una ricerca sulla farmacopea intorno all’anno mille individuando i medicamenta allora disponibili”, spiega Silvia Sfrecola Romani, vice presidente dell’associazione.

Un piccolo orto in cui saranno piantate, dunque, le erbe che i pellegrini, in particolare quelli che percorrevano la Via Francigena, potevano trovare lungo la strada. Proprio perché la natura può offrire emozioni straordinarie.

orto del pellegrino

Abbiamo parlato tante volte dei giardini sensoriali dove i bambini possono avvicinarsi alla natura e esplorare i diversi elementi scoprendo forme, colori e consistenze dei doni della natura.

L’idea è di creare uno spazio sicuro dove camminare a piedi nudi lungo un sentiero o percorso prestabilito, trovare foglie, erba, sassolini, fiori, sabbia, in maniera sicura e in chiave esplorativa.

Volete saperne di più sulle piante officinali? Leggete qui:

orto del pellegrino1

Ma oltre a un giardino sensoriale, qui c’è un vero e proprio orto, tutto da curare., ecco perché l’associazione collabora con diverse realtà del territorio che si occupano della promozione dei prodotti della via Francigena e ha il patrocinio del Comune di Velletri.

Dominella Trunfio

Foto: Babycampus Edutainment

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook