Koala assetato ferma un gruppo di ciclisti per bere un po’ di acqua dalle borracce

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Koala assetato ferma un gruppo di ciclisti per bere un po' di acqua dalle borracce, è successo in Australia, colpita dall'ennesima ondata di caldo.

Questo koala era talmente stremato dal caldo che vedendo sopraggiungere, lungo la strada, alcuni ciclisti, li ha fermati in preda alla disperazione per bere un po’ di acqua dalle borracce.

Il gruppo di ciclisti si stava dirigendo verso Adelaide, colpita dall’ennesima ondata di caldo con temperature intorno ai 40 gradi, quando, tutt’a un tratto, ha visto il koala seduto in mezzo alla strada.

I ciclisti si sono fermati per verificare se avesse bisogno di aiuto e lui, assetato, si è avvicinato per bere da una bottiglia d’acqua, salendo addirittura sulla bici, cosa insolita per un animale selvatico, come ha raccontato la ciclista a 7News:

“Mi sono fermata sulla mia bici e mi è venuto vicino, abbastanza rapidamente per un koala, e mentre gli davo da bere da tutte le nostre bottiglie d’acqua, è salito sulla mia bici”.

https://www.youtube.com/watch?v=kcuwBwJdTj0

Anna Heusler ha condiviso le immagini che immortalano il koala su Instagram, sottolineando che questi animali purtroppo soffrono spesso di sete a causa del caldo incontrollabile:

“Questo koala ha una forte sete a causa di un’ondata di caldo. Questo Koala mi si è avvicinato mentre scendevo e mi arrampicavo sulla mia bici mentre gli davo acqua da bere.”.

https://www.instagram.com/p/B6jXsswnj73/?utm_source=ig_web_copy_link

https://www.instagram.com/p/B6jY7IgHErS/?utm_source=ig_web_copy_link

In effetti le alte temperature stanno mietendo molte vittime: i koala spesso muoiono di sete, altri di fame a causa della carenza di foglie di eucalipto dovuta alla devastazione delle foreste, o rimangono gravemente ustionati negli incendi, com’era successo tempo fa a Lewis, il koala salvato dalle fiamme e morto a distanza di poco tempo. 

Una situazione allarmante che potrebbe portare addirittura all’estinzione di questi animali nel giro di 30 anni.

Ti potrebbe interessare anche:

Photo Credit: instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook