Perché i gatti leccano mani e viso? Dai veterinari 5 spiegazioni che dovresti leggere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le leccatine del gatto sono una attenzione che ogni proprietario conosce e riceve, ma dietro questo gesto ci sono tanti motivi

Libera Terra

Chi possiede un gatto (o più) sa bene che il nostro amato felino mostra l’amore che prova nei nostri confronti a suo modo ed oltre alle fusa e ai morsetti ci dispensa di solito non poche leccatine. Questa manifestazione di affetto può essere gradita o meno – anche perché l’effetto è come sentire della carta vetrata sulla pelle – ma ti sei mai chiesto come mai il gatto si comporti così? Perché il tuo gatto ti lecca, in particolare le mani?

I veterinari, gli studiosi, ma anche tanti proprietari sostengono che vi siano tante motivazioni del perché i gatti lecchino il loro umano. Per prima cosa va detto che la lingua del gatto è costituita da tantissime lunghe papille filiformi che la rendono perciò ruvida e allo stesso tempo perfetta per pulire il pelo, ma anche per molto altro non a caso leccare il proprietario. Ma allora perché lo fa? Questi sono le risposte più plausibili al quesito secondo gli esperti:

  1. per prendersi cura di te e mostrarti il suo amore proprio come una mamma gatta fa con i suoi cuccioli, leccandoli e pulendogli il pelo sotto la sua vigile attenzione. Leccare qualcuno a cui si tiene è per il gatto un modo per rafforzare il vostro legame;
  2. per attirare la tua attenzione dato che magari sarà capitato di accarezzarlo, coccolarlo o dargli un premietto dopo una sua leccatina. In tal caso il gatto sa come farsi notare e ripete un atteggiamento che ha portato buoni frutti, ma potrebbe farlo anche perché sa che attraverso una leccatina tu gli dedicherai più attenzioni;
  3. perché sei parte del suo gruppo e leccandoti può facilmente identificarti e riconoscerti e mostrare al contempo ad altri gatti che tu appartieni a lui e a nessun altro. Sei parte del suo territorio, non solo lui della tua famiglia;
  4. perché hai un odore interessante che lo ha colpito e che quindi vuole conoscere, leccando il sapore della tua pelle. Magari è uno shampoo o una crema particolare, ma stai certo che lui se n’è accorto;
  5. per alleviare lo stress. Il gatto potrebbe avere questo comportamento, specialmente se ripetuto con troppa frequenza, perché stressato o soffre d’ansia ed in questo caso bisogna scoprirne quanto prima la causa: un nuovo inquilino animale, un trasloco, un cambiamento della routine;

Nella maggior parte dei casi il leccare il proprio umano preferito è una pura dimostrazione d’affetto e non vi è nulla di più bello, ma se il gatto dovesse ripetere questo comportamento eccessivamente, magari in concomitanza di altri segnali che ti sta lanciando, allora è sempre meglio consultare un veterinario per togliersi ogni dubbio.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Sul comportamento dei gatti ti potrebbe interessare anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook