Quest’uomo salva i cerbiatti dalle situazioni di pericolo più assurde e guardare i suoi video ti cambia la giornata

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Assieme a sua moglie quest'uomo ha creato un'associazione no profit dedicata al recupero degli animali selvatici feriti o in evidente difficoltà. Tra i maggiori salvataggi vi sono quelli di cervi e cerbiatti

Si chiama Joe Rocco e con sua moglie Jackie condivide una enorme passione per gli animali, grandi o piccoli che siano. Dopo aver fatto volontariato presso il Evelyn Alexander Wildlife Rescue Center di Hampton Bays, New York, ha deciso di fondare con la sua dolce metà una propria associazione in difesa della fauna selvatica: the Broken Antler, letteralmente “il palco rotto”, dalle appendici ramificate dei cervidi.

Da allora tutti a Long Island e dintorni conoscono Joe e sanno a chi rivolgersi quando vedono un animale selvatico in difficoltà. Lui non perde attivo per correre in soccorso di cerbiatti, procioni e tante altre specie anche se la maggior parte delle chiamate arriva proprio per i cervi.

Solamente nel 2020 Joe è riuscito a portare in salvo oltre 300 cervi nelle condizioni più disperate. Molti rimangono intrappolati tra le recinzioni delle abitazioni o nelle reti da calcio. Alcuni finiscono non si sa come nei canali di scolo, altri addirittura in mare come mostrano questi straordinari recuperi.

Non molto lontano da un’area verde un cerbiatto era finito in acqua e sarebbe morto se Joe non fosse intervenuto, lanciandosi in mare senza pensarci due volte e riportando il cerbiatto sulla terraferma. Vederlo correre nuovamente verso i boschi è il ringraziamento migliore che potesse mai ricevere.

@the_broken_antler_wlsr

Lil guy was treading water But then was safely returned to Mom who was waiting in the woods#fyp #deer #longisland #ReTokforNature #rescue #release #foryoupage #wildliferescue #fawn

♬ Epic – Joystock

Non tutti gli episodi hanno, purtroppo, un lieto fine e non tutti gli interventi sono semplici da portare a termine, ma gli innumerevoli successi di Joe e delle sua squadra sono lo specchio di un lavoro fatto con cuore e anima.

The Broken Antler è attiva 24 ore su 24 e non si occupa solamente di mettere in sicurezza e ricoverare la fauna selvatica, ma di educare la comunità al rispetto e alla protezione di questa. Ciò significa non toccare un cerbiatto apparentemente da solo in giro, rimuovere amache e reti sportive che potrebbero essere mortali per gli animali selvatici.

Non c’è soddisfazione più bella nell’essere l’artefice del salvataggio di un animale, di seguirne il recupero e, infine, di accompagnarlo con lo sguardo mentre corre nuovamente libero nei suoi boschi, nella sua natura. Questi sono i video che vogliamo vedere sui social.

Fonte: the_broken_antler_wlsr/TikTok

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook