Rischio Cut off sull’Italia: di cosa si tratta e perché è un fenomeno meteorologico pericoloso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In questi giorni assisteremo al cosiddetto cut-off o goccia fredda che potrebbe portare nel Mediterraneo precipitazioni intense e aria fresca

L’autunno è alle porte e secondo gli esperti in questi giorni assisteremo al cosiddetto cut-off o goccia fredda, un fenomeno atmosferico-meteorologico che dal Polo potrebbe portare nel Mediterraneo precipitazioni intense e aria fresca.

Ma che cos’è il cut off? Innanzitutto diciamo che per convenzione meteorologica l’autunno inizia il 1°settembre, mentre quello astronomico inizia con l’equinozio che quest’anno sarà il 23 settembre. Il cut off può verificarsi in ogni stagione dell’anno, anche se è frequente nella prima parte dell’autunno.

Il termine cut off significa ‘tagliato fuori’, in pratica indica, evitando tecnicismi, il momento in cui da una saccatura, ovvero una zona di bassa pressione si isola o si stacca una depressione o un vortice. Questo vortice di bassa pressione diventa completamente autonomo nei suoi moti e nella sua attività e risulta quindi difficile prevedere i suoi movimenti e il suo corso.

Senza inoltrarci in un linguaggio troppo specializzato, possiamo dire che gli scambi di correnti tra Nord e Sud Europa possono evolvere in un cut-off che comporta appunto dei blocchi di aria fredda.

Il punto è che questi contrasti tra aria calda e aria fredda potrebbero avere come conseguenza temporali violenti, grandinate o addirittura nubifragi.

Per questo, gli esperti raccomandano molta prudenza, soprattutto dopo le alluvioni che stanno interessando in questi giorni le Marche e l’Umbria. Vista l’imprevedibilità del cut off, meglio non abbassare la guardia.

Fonte: Il meteo

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook