1522, il numero contro la violenza sulle donne è su milioni di scontrini e confezioni di latte Coop

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Coop scende in campo contro la violenza sulle donne, in vista del 25 novembre: sugli scontrini emessi nei vari punti vendita e sulle etichette di milioni di confezioni di latte riporterà il numero 1522 per chiedere aiuto

Integratori 100% naturali

La violenza sulle donne rappresenta uno dei più grandi fallimenti della nostra società. Sono stati circa 80 i femminicidi avvenuti in Italia dall’inizio dell’anno. Un numero impressionante. E la maggior parte delle vittime è stata uccisa dall’ex o dal partner. Ma la violenza può assumere diverse forme: da quella sessuale a quella psicologica, passando per lo stalking. Non tutti sanno che esiste un numero verde per chiedere aiuto: il 1522, messo da tempo a disposizione dal Dipartimento Pari Opportunità e gestito dall’associazione Differenza Donna.

Per sensibilizzare la popolazione la nota catena di supermercati COOP ha lanciato un’iniziativa molto utile: delle confezioni speciali di latte, sulle quali verrà riportato il numero 1522. In totale saranno 2 milioni i prodotti, in arrivo sugli scaffali dei supermercati, che avranno in evidenza il numero nazionale anti-violenza e stalking. Oltre ad essere presente sulle confezioni di latte, il 1522 sarà riportato anche sugli scontrini emessi alle casse nei vari punti vendita. Ma non solo. Il numero sarà indicato anche su porte e carrelli. Inoltre sarà avviata una raccolta fondi per sostenere la causa e lanciata una borsa in tela a tema, in edizione limitata.

Siamo sempre stati convinti che uno dei maggiori pregi della grande distribuzione sia quello di riuscire ad entrare in contatto quotidianamente con milioni di famiglie di italiani – sottolinea  Maura Latini Amministratrice Delegata Coop Italia – La presenza capillare dei nostri punti vendita fa sì che possiamo mettere sotto gli occhi di un numero elevatissimo di donne quel 1522 che potrebbero chiamare in caso di necessità.

Lo apporremo d’ora in avanti sotto l’etichetta nutrizionale dei nostri prodotti e non è una scelta casuale bensì motivata dal fatto che tutte le ricerche in nostro possesso ci dicono che sono le donne le più attente a esaminare le etichette. Allo stesso tempo, con il latte, i cartelli, gli adesivi, vogliamo sensibilizzare tutti coloro che vengono a fare la spesa, affinché tutti si possa riflettere sul fatto che in una società civile e democratica come si professa la nostra, le cifre raggiunte dalla violenza sulle donne ogni anno sono intollerabili. E non dovrebbero ripetersi più.

1522: come funziona il numero anti-violenza

Per chi non lo sapesse già, il 1522 è numero accessibile gratuitamente tramite chiamata e tramite chat (da sito o da applicazione) da tutto il territorio nazionale. È attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. L’accoglienza è disponibile in italiano, inglese, francese, spagnolo, arabo, farsi, albanese, russo ucraino, portoghese e polacco.

Secondo quanto riportato dal Dipartimento Pari opportunità, sono state 1600 le donne che hanno subito violenza di vario tipo accolte dall’associazione Differenza Donna da gennaio a settembre 2022.

Il numero verde rappresenta uno strumento importantissimo che può aiutare le donne ad aprirsi, a trovare sostegno e uscire finalmente dalla pericolosa spirale della violenza.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Coop 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook