Pay with a kiss: il caffè di Sydney dove si paga con un bacio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Metro St. James, un caffè in stile francese di Sydney, in Australia, è stato aperto solo per tre mesi, ma sta guadagnando popolarità grazie a una geniale offerta promozionale che permette ai clienti di pagare per il loro caffè con i baci.

Metro St. James, un caffè in stile francese di Sydney, in Australia, ha aperto da soli tre mesi, ma sta guadagnando popolarità grazie a una geniale offerta promozionale che permette ai clienti di pagare per il caffè con i baci.

Non è uno scherzo. Durante il mese di giugno, le persone che scelgono di bere un caffè al Metro St. James tra le 9:00 e le 11:00 hanno la possibilità di pagare per il loro ordine semplicemente baciandosi. “Stiamo riportando il romanticismo in voga! Portate il vostro partner per il caffè dalle 9 alle 11 a Giugno e sorprendilo con un bacio quando si ordina un caffè. Non accettiamo i soldi, solo i tuoi baci”, si legge sulla pagina Facebook del caffè.

Ma, mentre il personale non è disponibile per i baci, non necessariamente bisogna essere in coppia per approfittare di questa originale promozione. Se siete abbastanza coraggiosi, potreste semplicemente farvi accompagnare da uno sconosciuto visto in strada o magari un collega di ufficio per cui hai avuto una cotta. E se vi darà picche, almeno il caffè sarà stato gratis…

pay-with-a-kiss2

pay-with-a-kiss3

Roberta Ragni

LEGGI anche:

Slow Time Cafe: il locale dove il tempo e’ denaro e le consumazioni sono gratis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook