Il cane che per sette giorni è rimasto fuori dall’ospedale turco in cui era ricoverato il proprietario

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dicono che un cane sia il migliore amico di un uomo e questo è  sicuramente il caso di un paziente di un ospedale nel nord-est della Turchia, il cui fedele amico con la coda ha aspettato all’ingresso per sei giorni. Fino a quando non è stato dimesso.

Quando Cemal Senturk è stato trasferito in ambulanza al Medical Park Hospital di Trabzon. il 14 gennaio, il suo cane, Boncuk, è scappato dal loro appartamento e lo ha seguito fino alla struttura, dove ha aspettato pazientemente ogni giorno.

Il personale dell’ospedale ha informato la famiglia, ma dopo che Boncuk è stata riportata a casa, è riuscita a scappare di nuovo ed è tornata all’ospedale.

Boncuk si è rifiutata di andarsene per sei giorni, fino a quando il suo proprietario non è stato dimesso.

Durante il suo “appostamento”, il cane ha conquistato l’affetto del personale dell’ospedale, che lo ha nutrito e si è preso cura di lei.

Una storia emozionante che sta facendo letteralmente il giro dl mondo.

Fonte: Facebook/Youtube/DHA

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook