La nonna artista che dipinge fiori sui muri del suo villaggio (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se ci sono creatività e voglia di fare, non c’è limite anagrafico che tenga: è quanto dimostra la storia di Anežka (Agnes) Kašpárková, 87 anni portati con grazia e una profonda passione per la pittura, che da anni la spinge a trascorrere la maggior parte del proprio tempo decorando le case del proprio villaggio.

Succede a Louka, nel sud della Repubblica Ceca, dove questa intraprendente artista dai capelli bianchi e dalle mani solo apparentemente fragili si prodiga a rendere più colorato, gioioso e ospitale il mondo che la circonda.

Faccio soltanto quelle che mi piace.” – ha dichiarato di recente, con grande umiltà, ad un giornale locale – “Cerco di contribuire a decorare un po’ il mondo.

kasparkova 001
La sua passione per la pittura è esplosa circa trent’anni fa, dopo essere andata in pensione: incapace di restare con le mani in mano, Agnes ha imparato l’arte del disegno da un’anziana del paese e, quando quest’ultima è morta, ha deciso di proseguirne opera, abbellendo gli edifici con elaborati disegni blu oltremare, che risaltano sul bianco candido dei muri.

Le sue decorazioni, tutte a tema floreale ma tutte diverse e originali, sono realizzate con una vernice piuttosto costosa, che garantisce una durata di almeno due anni, nonostante l’esposizione alle intemperie e la cattiva qualità degli intonaci.

kasparkova 002

kasparkova 006

Dipingere all’esterno può essere molto faticoso, specie in inverno: ma Agnes non rinuncia al proprio hobby e lo porta avanti con pazienza, senza forzature ma anche con grande serietà e dedizione. Basti pensare che, periodicamente, si dedica a decorare le pareti candide della cappella del villaggio, senza esitare ad utilizzare una scala per poter arrivare più in alto.

kasparkova 003

kasparkova 0007

La sua storia, semplice e eppure speciale, rivela una passione per il bello che è più forte del tempo e della fatica e che dovrebbe essere di ispirazione per tutti noi.

Photo Credits: Marilart e Mymodernmet

LEGGI anche

LATA 65, LA STREET ART CHE NON HA ETA’ E ABBATTE GLI STEREOTIPI (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook