Carta pressata, da oggi Ikea ci fa i mobili

  • Scritto da Marta Albè

ikea mobili cartone

Ikea si prepara a lanciare una nuova linea di mobili in carta pressata che dovrebbe approdare nei negozi nel 2017. L'azienda ha già dato vita al primo impianto per la produzione dei nuovi mobili, con sede in Svezia.

Gavin Munro, l'uomo che coltiva alberi a forma di mobili

  • Scritto da Marta Albè

alberi mobili cover

Gavin Munro non coltiva semplicemente alberi, coltiva mobili. Realizzare un mobile in modo tradizionale può richiedere decenni se consideriamo il tempo necessario per la crescita di un albero. E se fosse possibile inserire la creazione del mobile proprio in questo processo?

Ikea ritira baldacchini e lampade pericolosi per i bambini

  • Scritto da Marta Albè

ikea cover smilla

Attenzione alle lampade a ai baldacchini Ikea. La multinazionale svedese ritira due suoi prodotti invitando a recarsi in negozio per la riconsegna o per ricevere maggiori informazioni, perché potrebbero risultare pericolosi per i bambini. Chi avesse acquistato i modelli di baldacchino indicati, dovrà riportarli presso il punto vendita, dove riceverà un rimborso, come indicato tempestivamente sul sito web di Ikea.

Bonus mobili 2014: via i limiti alle detrazioni fiscali e iva al 4% le agevolazioni auspicate

  • Scritto da Francesca Mancuso

detrazioni fiscali iva agevolata

Non solo detrazioni Irpef ma anche Iva agevolata per l'acquisto di mobili per la prima casa. Accade già così in molti paesi europei, come Francia, Spagna o Portogallo. Qui, che oltre all'Iva agevolata sull'acquisto della prima abitazione, i cittadini possono beneficiare della stessa aliquota anche per comprare i mobili. È questo l'auspicio del Presidente di FederlegnoArredo, Roberto Snaidero.

10 tavolini da caffe' fai-da-te in materiali riciclati

  • Scritto da Marta Albè

tavolini da caffe

Il riciclo creativo ha numerosi vantaggi. Non solo permette di dare nuova vita agli oggetti e ai materiali inutilizzati, salvandoli dalle discariche, ma consente anche di creare dei veri e propri mobili per arredare la casa a costo zero.

Sedie di design dalle vecchie tegole dei tetti

  • Scritto da Marta Albè

sede tegole cover

Come riutilizzare le tegole di scarto? Creando delle sedie e delle panchine grazie a materiali di recupero come la terracotta. L'artista Tsuyoshi Hayashi ha scelto proprio le tegole di scarto come materiale di partenza per le proprie creazioni. Le sedie in materiali riciclati si trasformano così in oggetti di design e permettono di ridurre la quantità di rifiuti diretta verso le discariche essendo la ceramica un materiale non riciclabile.

Swingrest: il divano-amaca per rilassarsi tra gli alberi

  • Scritto da Marta Albè

swingrest cover

Rilassarsi tra gli alberi e lasciarsi cullare distesi su un morbido giaciglio. La primavera è ancora lontana, ma noi iniziamo a sognare. Chi ha molto spazio in giardino potrà progettare di realizzare un vero e proprio divano oscillante, molto più di una semplice amaca o di un divano a dondolo, e adatto a tutta la famiglia.