#ForzaAlex! Bebe Vio e gli atleti paraolimpici cantano ‘Don’t stop me now’ per Zanardi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tutti insieme per Alex. Gli atleti paralimpici dedicano a Zanardi una versione speciale della sua canzone preferito ‘Don’t stop me now’ dei Queen. Un invito a non mollare.

Da tutta Italia arrivano messaggi di incoraggiamento per Zanardi, che da circa un mese sta lottando di nuovo  per la vita. Per fargli sentire la loro vicinanza, gli atleti paralimpici italiani hanno deciso di mandargli un messaggio speciale.

Ricordiamo che in questo momento Alex è ricoverato in terapia intensiva neurochirurgica presso l’ospedale San Raffaele di Milano.

Il campione era stato dimesso dall’ospedale di Siena dove era ricoverato dal 19 giugno a causa del grave incidente subito ma purtroppo ha avuto bisogno di nuove cure.

Così, per dargli forza gli atleti paralimpici ma anche i cantanti hanno interpretato, ciascuno a suo modo, uno dei suoi brani preferiti: ‘Don’t stop me now’ dei Queen.

“Si tratta di un omaggio realizzato con il cuore per testimoniare l’affetto che lega tutto il movimemto paralimpico a uno dei suoi atleti più rappresentativi. In tanti hanno voluto dare il proprio contributo: Annalisa Minetti, Bebe Vio, Martina Caironi, Daniele Cassioli, Simone Barlaam, Giulia Ghiretti, Mario Bertolaso, Nicole Orlando, Rosa Efomo De Marco, Silvia Biasi, Giulia Aringhieri, Viola Strazzari, Giulio Maria Papi, Giuseppe Campoccio, Alessandro Brancato, Kevin Casali, Simone Cannizzaro, Giada Rossi,  Matteo Cattini, una rappresentanza della nazionale italiana di scherma paralimpica e della nazionale italiana volley femminile sorde, Luca Mazzone, Antonino Bossolo. A chiudere il video il Presidente del CIP Luca Pancalli che come messaggio ha scelto di rievocare la regola dei 5 secondi formulata proprio dal campione paralimpico”

si legge nel comunicato ufficiale.

La famiglia paralimpica si sta stringendo ad Alex certa di inviargli tutto l’affetto che merita.

Qui il commovente video per Alex Zanardi! #ForzaAlex!

Fonti di riferimento: Comitato Paralimpico

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook