Lombardia

Open gardens Bergamo

Alla scoperta della Bergamo green: porte aperte ai giardini segreti con I maestri del paesaggio

Tutto pronto per scoprire la Bergamo più wild e green. Giardini aperti gratuitamente, tour tra le bellezze nascoste e dimenticate della città, il tutto senza dimenticare i bambini. Un vero e proprio Green Tour organizzato all'interno della manifestazione I Maestri del Paesaggio, la kermesse che sta portando a a Bergamo i migliori progettisti del paesaggio e le versioni più interessanti del landscaping internazionale dedicate, quest’anno, al tema del “Wild Landscape”.

  • Scritto da Germana Carillo
piramidi-di-zone_cover

10 motivi per visitare il lago d'Iseo (al di là della passerella di Christo)

Il lago d’Iseo in questi giorni è balzato alle cronache soprattutto per l’opera realizzata dall’artista bulgaro Christo, ovvero 'The Floating Piers', un sistema modulare di pontili galleggianti ricoperto da un tessuto speciale. L’intera opera è costata circa 15 milioni di euro ed è stata realizzata in sei mesi.

  • Scritto da Dominella Trunfio

Le misteriose piramidi italiane di Montevecchia

8758 PIRAMIDI2

Sono state scoperte nel 2001 dall’architetto Vincenzo Di Gregorio grazie a un' osservazione satellitare. Si trovano nella Val Curone, a circa 15 chilometri da Lecco e 40 da Milano in Lombardia e sono le cosiddette piramidi di Montevecchia, tre formazioni collinari con caratteristiche simili alle piramidi egizie della Piana di Giza.

  • Scritto da Dominella Trunfio

Crespi D'Adda, due passi nel villaggio operaio che sembra un piccolo feudo medievale

Villaggio Crespi d Adda Ingresso 2

Sembra uscito da un libro dell’Ottocento e immerso in un’atmosfera quasi surreale, invece il villaggio operaio di Crespi d’Adda esiste davvero e si trova in provincia di Bergamo, in Lombardia. Dal 1995 è tra i siti Patrimonio dell’umanità Unesco perché considerato un esempio eccezionale del fenomeno dei villaggi operai nonché, il più completo e conservato del Sud Europa.

  • Scritto da Dominella Trunfio

Monte San Giorgio, la montagna dei dinosauri Patrimonio Unesco (VIDEO)

Fotografia di Roland Zumbühl Picswiss

Monte San Giorgio, Patrimonio dell'Umanità Unesco. Ai piedi delle Alpi meridionali, a cavallo tra il Canton Ticino svizzero e la provincia di Varese, circondato dai rami meridionali del lago Ceresio, sorge il Monte San Giorgio, conosciuto anche come la montagna dei dinosari.

  • Scritto da Dominella Trunfio