Viaggiare con cani e gatti: i 10 Paesi più pet-friendly del mondo (la prima posizione ti stupirà)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scopri quali sono le mete più pet-friendly nel mondo per viaggiare in compagnia del tuo fidato compagno e garantirgli un viaggio sicuro

Un’azienda americana ha condotto uno studio per determinare quali siano le nazioni più accoglienti per chi decide di viaggiare con un animale da compagnia, o pet in inglese. Quali sono i risultati? Ma soprattutto, chi ha raggiunto la prima posizione?

The Swiftest, una start-up americana, ha condotto una ricerca basandosi su alcuni parametri. Tra i più significativi:

  • numero di veterinari per milione di abitanti
  • numero di strutture ricettive che accolgono animali
  • possibilità di contrarre la rabbia
  • riconoscimento dei diritti degli animali

Usando questi dati ha quindi stilato una classifica che comprende 51 mete pet-friendly, e la prima classificata vi stupirà. Partiamo subito verso la scalata!

Classifica città più pet-friendly – posizione dalla 10 alla 4

In decima posizione c’è la Polonia, che ha purtroppo un numero molto basso di veterinari per milione di abitanti, ovvero solo 22. Tuttavia, ottiene un buon punteggio per quanto riguarda la tutela degli animali da compagnia

La nona posizione è occupata dall’Austria. Il nostro “vicino di casa” ha purtroppo un punteggio basso di veterinari per milione di abitante, solo 17, ma può vantare dei punteggi più alti sulla protezione e sui diritti degli animali

L’ottava posizione è stata conquistata dalla Spagna, che può vantare ben 49 veterinari per milione di abitanti, anche se non ha avuto punteggi molto alti sul resto delle metriche.

La settimana posizione vede la Svezia con più di 167 strutture ricettive pet-friendly, contando anche un discreto numero di veterinari per milione di abitanti, ovvero 25.

L’Australia invece si aggiudica il sesto posto della classifica grazie ai suoi 91 veterinari per milione di abitante, anche se sulla protezione degli animali ha ottenuto un punteggio alquanto basso.

Per il quinto e il quarto posto torniamo in Europa, e sono rispettivamente Germania e Regno Unito. La prima ha più di 200 strutture ricettive pet-friendly e i suoi punteggi più bassi – protezione e tutela degli animali – sono comunque più alti di altri paesi. Per quanto riguarda lo UK, invece, ha meritato la quarta posizione perché  è riuscita a piazzarsi con dei risultati positivi in tutte le metriche, raggiungendo una “sufficienza” piena.

citta più pet friendly

@Theswiftest

Classifica città più pet-friendly – Il Podio

Ora andiamo a scoprire le prime tre classificate, e vi promettiamo che il promo posto vi stupirà:

  • Sul gradino più basso del podio troviamo proprio la Francia, con 283 strutture ricettive pet-friendly e punteggi alti in quasi tutte le altre categorie, tranne nella tutela degli animali
  • Al secondo posto voliamo in Nuova Zelanda, dove i nostri amici animali possono trovare ben 115 veterinari per milione di abitanti, oltre che punteggi soddisfacenti nelle altre categorie, fatta eccezione per la tutela degli animali
  • Il primo posto, invece, è stato assegnato proprio all’Italia, merito delle 525 strutture ricettive pet-friendly, che hanno convinto The Swiftest che il Bel Paese, nonostante alcune mancanze riguardo la tutela degli animali, merita il primo posto di citta più pet-friendly per i turisti di tutto il mondo

Sei sorpresa dal risultato?

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureando in Letterature e Culture Comparate all'Università dell'Orientale di Napoli. Si occupa di letteratura, sport, cucina e ambiente, collaborando anche con una nota rivista letteraria partenopea.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook