In Estonia il 2023 è l’Anno della Sauna, una tradizione antica tutta da scoprire

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un luogo di purificazione sia fisica che mentale, una tradizione che è parte integrante della vita estone da oltre centinaia di anni, che potrete scoprire nel corso di tutto l'anno grazie a una serie di imperdibili eventi a tema

Il 2023 in Estonia si apre all’insegna del calore, quello delle saune, tradizione unica e antichissima che vanta centinaia di anni, inserita nella lista dei patrimoni culturali immateriali dell’UNESCO.

Un luogo di purificazione sia fisica che mentale, un tempo considerato alla stregua di una vera e propria farmacia o meglio ancora di un ospedale, dove i guaritori popolari somministravano bagni, massaggiavano le persone con erbe, curavano con incantesimi e aiutavano le donne durante il delicato momento del parto.

Quando costruivano casa, la sauna era infatti prioritaria per le famiglie estoni: anche perché qui, grazie al calore e al fumo, vi si potevano essiccare cereali, erbe, lino, preparare il malto, affumicare le carni. Insomma, la vita quotidiana degli estoni, oltre che il loro benessere, girava intorno a questo luogo curativo e un po’ magico.

L’Anno della Sauna è stato lanciato dall’Organizzazione del Turismo Rurale Estone proprio per promuovere e far conoscere la storia di questa usanza, ma anche i rituali ad essa correlati, incoraggiando al tempo stesso la scienza e la ricerca.

AQVA Spa

©Priidu Saart

Oggigiorno esistono diverse tipologie di sauna estone a seconda degli scopi, che vanno dall’esfoliazione del corpo alla cura delle vie respiratorie.

Che sia in agriturismo, in campagna, in una capanna, nella foresta o in mezzo al mare, è un’esperienza rigenerante da tutti i punti di vista. Per non parlare poi della sauna estone tradizionale, quella a fumo, che emana aromi di legno affumicato, rami di betulla e miele.

Niente male anche le saune più particolari, dall’igloo sauna di Kõrvemaa alle capanne nido d’ape come la Voose Päikesekodu o le saune di ghiaccio.

sauna estonia

©Martin Mark

Il 2023, in quando Anno della Sauna, è l’occasione giusta per provarla di persona raggiungendo l’Estonia, e per partecipare a numerosissimi eventi a tema, a partire dall’Euroopa Saunamaraton Otepääl e la World Sauna Race.

Anno della Sauna in Estonia: eventi da non perdere

Iniziamo dalla Saunamaraton Otepääl, maratona che si svolgerà il 17 e il 18 febbraio a Otepää, nel sud dell’Estonia, per promuovere e preservare la cultura estone della sauna.

Chi vorrà partecipare dovrà trascorrere un minimo di 3 minuti in ognuna delle saune di Otepää, eleggendo un “coraggioso” membro del proprio team per fare il bagno nei laghetti ghiacciati subito dopo.

Invece la World Sauna Race si svolgerà il 3 giugno a Tallinn: grazie a una mappa i partecipanti potranno scovare le saune locali e testarle di persona per sperimentare il cosiddetto leil (vapore della sauna), tornando al traguardo entro la fine della giornata per votare le saune preferite.

Ma gli eventi a tema previsti per il 2023 non si esauriscono qui e se volete rimanere aggiornati in previsione di un rilassante viaggio in Estonia, consultate il sito ufficiale Sauna2023.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook