Come pulire lo yoga mat: 5 rimedi naturali per disinfettare il tappetino yoga

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pulire e disinfettare il tappetino da yoga è importante per rimuovere sporco e germi. Scopriamo tutti i rimedi naturali, da fare anche a casa, per un pulizia quotidiana e profonda

I tappetini da yoga sono un ricettacolo di germi e batteri, soprattutto se ti alleni in palestra o prediligi classi di yoga dinamiche in cui sudare è la parola d’ordine, come il Bikram Yoga.

Per questo, vale la pena dedicare del tempo a pulire il tappetino dopo ogni pratica. La pulizia serve a rimuovere l’accumulo di sporco e sudore, e puoi effettuarla tutti i giorni in modo veloce e superficiale oppure una pulizia più profonda almeno una volta al mese.

Leggi anche: Lo yoga che si insegna in Occidente alimenta ego e narcisismo?

Perché è necessario pulire il tappetino da yoga

Il motivo che ti deve spingere a effettuare il lavaggio del tuo tappeto da yoga è evitare non solo i germi, ma anche odori sgradevoli.

Pulire lo yoga mat è particolarmente importante se pratichi in uno studio di yoga o in palestra dove condividi questo accessorio fitness con altri.

Per capire quale metodo e prodotto usare per la pulizia è importante anche capire com’è fatto il tappetino. Alcuni, infatti, sono più porosi di altri; ad esempio, i tappetini a celle chiuse sono più sottili e resistenti all’acqua e, di conseguenza, non si impregnano di liquidi rapidamente.

I tappetini da yoga più spessi, invece, tendono ad avere una struttura a celle aperte, il che significa che possono assorbire più liquidi e possono trattenere anche più batteri. A seconda del modello che hai, ci sono alcune diverse opzioni di pulizia ecologiche ed ecosostenibili.

Come pulire il tappetino da yoga: tutti i rimedi naturali

Per pulire il tuo tappetino da yoga vi sono diversi rimedi naturali ed ecologici, che fanno bene sia alla tua pelle sia all’ambiente.

Detergente a base di aceto

Per la prima ricetta fai da te per la pulizia dello yoga mat avrai bisogno di:

  • un bicchiere d’acqua
  • un bicchiere di aceto
  • un flacone spray.

Procedimento:

  • versa nel flacone spray prima l’acqua e poi il bicchiere di aceto
  • mescola bene e procedi nebulizzando la soluzione sul tappetino
  • strofina con una spugnetta
  • lascia asciugare all’aria aperta, ma non sotto la luce diretta del sole perché il tappetino potrebbe indurirsi.

Detergente per piatti

Una volta al mese circa, ti consigliamo di effettuare una pulizia più profonda, in modo da eliminare la sporcizia che si accumula nel tempo. Ecco cosa ti serve:

  • un cucchiaino di detergente per piatti
  • spugnetta
  • acqua.

Procedimento:

  • per questo tipo di pulizia è meglio se hai una vasca da riempire con acqua e nella quale immergere il tappetino
  • dopo di che versa il detergente per piatti e strofina con una spugnetta
  • lascia asciugare all’aria aperta.

Detergente al tea tree oil

Un altro detergente antibatterico naturale è a base di tea tree oil. Ecco quello di cui avrai bisogno:

  • un bicchiere di acqua
  • qualche goccia di tea tree oil
  • flacone spray.

Procedimento:

  • versa l’acqua e l’essenza di tea tree oil nel flacone spray
  • nebulizza un panno umido e passalo sulla superficie del tappetino
  • lascia asciugare all’aria.

Detergente al limone

Sempre per la pulizia quotidiana puoi realizzare un detergente a base di limone.

Come? Dovrai semplicemente mescolare il succo di un limone in un bicchiere di acqua. Dopo di che, versa tutto in un flacone spray e nebulizza sul tappetino. Asciuga con un panno morbido e umido.

Aspirapolvere

Un’altra opzione per la pulizia veloce e quotidiana dei tappetini da yoga consiste nell’utilizzare un aspirapolvere ad alta filtrazione. Dopo averlo passato su tutta la superficie del tappetino, puoi procedere usando delle comode salviette disinfettanti.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube 

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook