Acqua ai semi di lino, come prepararla e gli incredibili effetti di berne un bicchiere ogni mattina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Basta mettere un cucchiaio di semi di lino in un bicchier d'acqua per bere la mattina dopo, a digiuno, una bevanda depurativa in grado di attivare il metabolismo, dare sazietà e fare incetta di omega3

Sono piccoli, ma i loro effetti per il nostro benessere sono enormi: i semi di lino sono una fonte vegetale di acidi grassi Omega-3 (adatti quindi anche a chi non mangia pesce in un regime alimentare vegetariano o vegano).

Ma non solo: i semi di lino ci aiutano a tenere pulito e in salute il nostro intestino (hanno un potere lassativo e regolatore delle funzioni evacuative), nonché a prevenire l’insorgenza di alcune patologie sistemiche. Basta aggiungerne una manciatina a insalate e porridge, nello yogurt a merenda, anche su piatti di pasta o zuppe di verdure per godere dei numerosi benefici di questi preziosi semini. (Leggi anche: Semi di lino: 10 modi per assumerli ogni giorno)

Ma sapevate che i semi di lino si possono anche “bere”? In effetti, possiamo preparare in casa un’acqua ai semi di lino che può aiutarci nel processo di dimagrimento: questi piccoli semi, infatti, sono ricchi in proteine (ben 18 grammi di proteine 100 grammi di prodotto) e fibre, che danno senso di sazietà e inducono naturalmente a mangiare un po’ di meno durante il giorno.

Ecco come preparare l’acqua ai semi di lino. Innanzitutto, ci serviranno i semi macinati finemente: possiamo macinarli con l’aiuto di un blender, di un macinino da caffè, oppure all’interno di un mortaio. Aggiungiamo un cucchiaino di semi appena macinati ad un bicchiere d’acqua che lasceremo riposare per tutta la notte.

Appena svegli al mattino, prima ancora di fare colazione, beviamo la mistura che abbiamo preparato – possiamo anche aggiungere qualche goccia di limone per dare una maggiore carica antiossidante alla bevanda: consumare i semi di lino al mattino attiverà immediatamente il metabolismo.

Inoltre, la sostanza gelatinosa rilasciata nell’acqua dai semi ha un grande potere saziante, e questo ci aiuterà ad arrivare meno affamati all’ora di pranzo. Infine, come abbiamo già detto, i semi di lino hanno una funzione regolatrice dell’intestino e ci aiuteranno in una corretta evacuazione. In questo modo, potremo iniziare la nostra giornata con la giusta grinta.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook