Ritirato integratore alimentare: allergeni non dichiarati in etichetta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se avete acquistato di recente il prodotto e siete allergici alla soia, controllate il lotto e la lista di ingredienti indicati

Se siete allergici alla soia, fate attenzione a quest’integratore. Potrebbe contenerne tracce non dichiarate in etichetta. Lo fa sapere lo stesso produttore tramite l’avviso di sicurezza pubblicato sul sito del ministero della Salute.

Il prodotto coinvolto è l’integratore alimentare Cholkur Advance prodotto da Gricar Chemical Srl, con sede a Brugherio (MB). Tale integratore conteneva soia non dichiarata in etichetta. Per questo la stessa azienda l’ha segnalato alle autorità ministeriali.

Il lotto coinvolto è uno, il n° 0599, con data di scadenza 09/2023. Il formato è quello da 30 compresse da 550 gr.

L’azienda ha fatto sapere di aver riconfezionato l’integratore dichiarando l’allergene soia correttamente di fianco al Guggul nell’elenco ingredienti. In ogni caso, se avete acquistato di recente il prodotto e siete allergici alla soia, controllate il lotto e la lista di ingredienti indicati.

Per leggere l’avviso di sicurezza clicca qui

Leggi qui tutti i nostri articoli sugli integratori alimentari

Fonte di riferimento: Ministero della salute

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook