Ecco il primo camion dei pompieri elettrico che vuole rivoluzionare i vigili del fuoco di Los Angeles

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il primo camion elettrico è ufficialmente entrato in servizio nella stazione 82 dei vigili del fuoco di Los Angeles

I pompieri di Los Angeles oltre a difendere dal fuoco la città, provano a difenderla dalle emissioni: sono infatti i primi vigili del fuoco al mondo ad utilizzare un camion 100% elettrico.

L’annuncio dell’acquisto del primo camion dei pompieri elettrico era stato fatto già a marzo nel 2020 dalla LAFD, e ora la Stazione 82 di Los Angeles è ufficialmente dotata di questo veicolo all’avanguardia non solo dal punto di vista delle emissioni, ma anche della salute e della funzionalità dell’innovativo camion elettrico che promette di essere una rivoluzione da diversi punti di vista, a partire dalla manovrabilità, fondamentale per i veicoli emergenza.

Questa è garantita a partire dai volumi ridotti – l’RX è largo meno di 2,4 metri –  il che garantisce che gli equipaggi di emergenza possano raggiungere le loro destinazioni in modo rapido e affidabile, anche quando viaggiano su strade strette e passaggi stretti. Come assicurano dall’azienda:

I due motori elettrici garantiscono una dinamica longitudinale senza precedenti per un camion dei pompieri. Ciò consente una rapida accelerazione, soprattutto nel traffico intenso.  Il design della trasmissione, con il suo baricentro basso e una distribuzione del carico sull’asse equilibrata e uniforme, fornisce un’importante stabilità di guida in ogni situazione, riducendo il rischio di incidenti. Inoltre, la sospensione delle ruote di nuova concezione facilita un angolo di sterzata maggiore; questo riduce notevolmente il raggio di sterzata, soprattutto in un sistema di trazione integrale.

E l’autonomia? Da sempre il punto dolente dei veicoli elettrici, esiste il rischio che  i pompieri rimangano a piedi?

Impossibile, secondo l’azienda produttrice Rosenbauer grazie al secondo motore che garantisce sei ore di autonomia in più che si sommano alle 2 del primo . Inoltre q2uando la carica scende al 20% il pacco batteria si può ricaricare in soli 45 minuti. L’ RTX è infatti dotato di un motore diesel che funge da generatore per aiutare a caricare il pacco batteria da 132 kWh.

Il camion è inoltre caratterizzato da una sospensione pneumatica regolabile che consente al camion di sollevarsi fino a 19 pollici di altezza da terra. Non solo: la progettazione del veicolo consente di inginocchiarsi in modo che i vigili del fuoco possano entrare e uscire più facilmente dal camion e la struttura delle pompe dell’acqua permette di azionarle elettricamente o dal range extend di diesel. Una vera rivoluzione!

Il camion dei pompieri elettrico sarà quindi utilizzato nei prossimi mesi dai vigili del fuoco di Los Angeles della stazione 82 e, secondo le previsioni della società Rosenbauer, entro il 2025, circa 400 veicoli di questo tipo saranno operativi in Nord America e 3.200 veicoli al livello globale entro il 2030.

E da noi? Vi piacerebbe vederli circolare anche sulle nostre strade?

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook