Deputata neozelandese in travaglio, va in ospedale sulla sua bicicletta e partorisce un’ora dopo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non è la prima volta: già nel 2018 si era recata in ospedale in bicicletta per dare alla luce il suo primogenito

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Julie Anne Genter, deputata neozelandese del partito dei Verdi, ha da poco dato alla luce il suo secondogenito e, per la seconda volta, appena ha avvertito le prime contrazioni ha deciso di recarsi in ospedale sulle sue gambe, o meglio, sulle sue due ruote.

Verso le due di notte di ieri, per la deputata è iniziato il travaglio e, anziché chiamare un taxi o farsi accompagnare in auto in ospedale, è salita in sella alla sua bicicletta, per poi partorire un’ora dopo.

La deputata, portavoce del partito per quanto riguarda le problematiche legate ai trasporti e nota sostenitrice del ciclismo, sceglie la bicicletta per muoversi in ogni circostanza.

Sebbene lei stessa abbia dichiarato che recarsi in ospedale in bicicletta durante il travaglio sia stato un puro caso, già nel 2018 non aveva esitato a montare sulla sua due ruote per mettere alla luce il suo primogenito.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti di riferimento: Julie Anne Genter-Facebook/BBC/CNN

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook