Andare al lavoro a piedi o in bici riduce lo stress e migliora il benessere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come vai a lavoro? Se ti sposti a piedi, con i mezzi o in bicicletta, stai facendo del bene alla tua salute mentale, che sarà di gran lunga migliore di quella delle persone che si spostano in auto. E' quanto suggerisce una nuova ricerca condotta da economisti sanitari del Centre for Diet and Activity Research (CEDAR) dell'Università di East Anglia e pubblicata su Preventive Medicine.

Come vai a lavoro? Se ti sposti a piedi o in bicicletta, stai facendo del bene alla tua salute mentale, che sarà di gran lunga migliore di quella delle persone che si spostano in auto. È quanto suggerisce una nuova ricerca condotta da economisti sanitari del Centre for Diet and Activity Research (CEDAR) dell’Università di East Anglia e pubblicata su Preventive Medicine.

Nello studio, pubblicato oggi, infatti, gli esperti rivelano che le persone che hanno smesso di usare la macchina per recarsi in ufficio e hanno preferito andare a piedi o in bicicletta presentano un migliore benessere. In particolare, i pendolari attivi erano in grado di concentrarsi meglio ed erano meno stressati.

Questi benefici correlati al movimento di chi usa i piedi o la bici sono già ampiamente documentati. Gli esperti, però, hanno anche scoperto che persino viaggiare con i mezzi pubblici, al contrario di quanto si possa credere, migliora il benessere psicologico. Autobus, metro o treni, infatti, danno la possibilità di rilassarsi, leggere, socializzare, e di solito sono associati comunque a una passeggiata per raggiungere le fermate.

LEGGI anche: Andare al lavoro in bici: ecco il segreto per mantenersi in forma e in salute

Il team di ricerca ha studiato 18 anni di dati su quasi 18.000 pendolari tra i 18 e i 65 anni. I dati hanno permesso loro di studiare molteplici aspetti della salute psicologica compresi sentimenti di inutilità, infelicità, notti insonni e nincapacità di affrontare i problemi. I ricercatori hanno anche analizzato numerosi fattori noti per influenzare il benessere, tra cui il reddito, o l’avere figli, casa o lavoro.

Insomma, avete recepito il messaggio? Lasciate la vostra macchina parcheggiata sotto casa il più possibile, ne va della vostra salute (e di quella del Pianeta).

Roberta Ragni

Leggi anche:

Francia: 25 centesimi a km per chi va al lavoro in bici

Camminare: 10 motivi per farlo almeno 30 minuti al giorno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook