GAS, conosci i gruppi di acquisto solidale? Cosa sono, come possono farti risparmiare e dove trovarli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Hai mai sentito parlare dei Gruppi d'acquisto solidale? Possono rappresentare la svolta per chi vuole fare la spesa in maniera più conveniente e responsabile. Scopriamo come funzionano

Libera Terra

Di questi tempi, alle prese con la crisi energetica e i rincari degli alimenti, risparmiare sta diventando sempre più difficile. Per tante famiglie fare la spesa al supermercato è un vero e proprio salasso. Non tutti sanno, però, che esiste un altro modo di acquistare, in maniera più conveniente, sostenibile e anche più etica.

Come? Grazie ai G.A.S, acronimo che sta per Gruppi di Acquisto Solidale. Stiamo parlando di gruppi spontanei o associazioni di famiglie che scelgono di compattarsi per creare una rete d’acquisto sul territorio in cui vivono. Se fino a qualche tempo fa queste realtà erano quasi del tutto sconosciute, oggi sono in crescita e grazie ai social si sta assistendo ad un vero e proprio boom.

https://www.greenme.it/lifestyle/spesa-sostenibile/trappole-supermercati-risparmiare-spesa/

Come funzionano i G.A.S e come trovarli

Ma come funzionano i G.A.S? I G.A.S. sono dei gruppi senza scopo di lucro, nati per sostenere i piccoli produttori locali e creare un canale diretto con loro e soprattutto fare rete con gli altri cittadini. Questi gruppi hanno l’obiettivo di favorire la produzione di alimenti sostenibili, tutelare l’ambiente e incentivare il consumo di cibi sani e ai chilometro zero.

Chi fa parte di un Gruppo di Acquisto Solidale offre il suo prezioso contributo nella creazione di un’economia più giusta e più equa. Ma non solo. Oggi comprare ad esempio frutta e verdura da un piccolo contadino significa fare anche un regalo anche alle proprie tasche, visto che ultimamente i prezzi di questi prodotti sono schizzati alle stelle.

I G.a.s non si limitano soltanto ad occuparsi di spesa a km0, ma rappresentano delle realtà vive che in molti casi organizzano iniziative e dibattiti in collaborazione con enti e scuole.

Come trovare il Gruppo d’acquisto solidale più vicino a noi? Oggi è molto più semplice grazie ai social. Su Facebook esistono diversi gruppi a cui ci si può iscrivere. Inoltre, è possibile cercare quanti e quali sono quelli attivi nel territorio in cui si vive accedendo al sito E-circles.

mappa Gruppi acquisto solidali

@E-circles

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: PortalGas 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook