A Trento tornano i mercatini di Natale con le luci che si accendono (anche) pedalando

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Natale green a Trento! Due speciali cyclette installate in piazza del Duomo permetteranno ai visitatori di produrre energia pulita per alimentare le luci del mercatino e della festa... pedalando e divertendosi!

Nella splendida Trento stanno per tornare gli attesissimi mercatini natalizi. Ma quest’anno, per la 28esima edizione della manifestazione, è prevista una grande novità: le luci verranno in parte alimentate grazie a due bici speciali installate a Piazza Duomo. In questo modo cittadini e turisti potranno dare il loro contributo all’ambiente e combattere il caro energia, semplicemente pedalando.

Le due cyclette saranno attive dal 19 novembre all’8 gennaio in Piazza Duomo e ogni minuto di attività fisica si trasformerà in energia pulita, preziosa per tenere accese le luminarie natalizie nella città (che quest’anno si è posizionata prima nella classifica delle città con la migliore qualità della vita). Infatti, grazie a un collegamento diretto con un accumulatore le bici produrranno energia con il movimento dei pedali.

Questa iniziativa, fortemente voluta dal Comune di Trento, punta a lanciare un messaggio di cruciale importanza, ancor più quest’anno, caratterizzato dall’esigenza di ripensare e ottimizzare i consumi energetici: la transizione ecologica richiede il contributo di tutti. Ciascuno di noi può e deve fare la sua parte – commenta Elisabetta Bozzarelli, assessora comunale al Turismo. – Ma le due cyclette saranno una delle tante iniziative volute dall’amministrazione e dall’azienda per il turismo per confermare la forte vocazione alla sostenibilità del nostro Natale cittadino.

trento natale

@Comune di Trento

Mercatini all’insegna della sostenibilità e dell’inclusività

Anche quest’anno, non mancheranno le prelibatezze culinarie, il vin brulè e il maestoso albero di Natale a dominare Piazza Duomo. Cuore dell’evento saranno le casette di legno: in totale settantacinque gli stand, divisi tra Piazza Fiera e Piazza Battisti, che accoglieranno ogni giorno i visitatori in un trionfo di luci, colori e profumi.

trento natale

@Comune di Trento

Qui i visitatori potranno ammirare e comprare creazioni d’artigianato, addobbi, alberelli di legno, presepi in miniatura e cosmetici naturali, oltre a gustare le specialità locali, come il delizioso Strudel di mele.

Ad attendere i bambini, oltre alla ruota panoramica, c’è il Villaggio incantato allestito in piazza Dante, realizzato con legno. I piccoli potranno immegersi nel magico mondo di Babbo Natale, visitando il punto informativo, la sua dimora, il suo laboratorio, l’ufficio postale, la sartoria, la stalla, la casa degli Elfi e la fabbrica dei giocattoli.

Ma il Natale di Trento vuole puntare soprattutto sulla sostenibilità: dalle centrali idroelettriche proviene l’energia pulita al 100%, con origine garantita dal Gestore dei Servizi Energetici, che illumina gli stand e le vie cittadine, mentre una serie di accorgimenti tecnici promossi dal comune consentirà di ridurre i consumi del 20% rispetto allo scorso anno. Anche quest’anno le stoviglie saranno rigorosamente compostabili.

natale trento mercatini

@Comune di Trento

Inoltre, tornerà ad essere protagonista una delle attrazioni più amate delle città: il tradizionale trenino elettrico, che fermerà a Piazza Dante e la Chiesa di San Pietro, senza lasciare indietro nessuno. In uno dei tre vagoni, infatti, è presente una pedana per garantire l’accesso alle persone disabili.

L’appuntamento inaugurale è fissato per sabato 19 nella cornice di Piazza Duomo quando, a partire dalle 16, ad accogliere i primi visitatori sci sarà, Antonio Ornano volto celebre di Zelig e varrà acceso il grande albero di Natale in Piazza Duomo, in presenza della Fanfara degli Alpini.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Comune di Trento

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook