Almeno 20 morti e 49 feriti, un ponte della metropolitana è crollato a Città del Messico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al momento si contano 20 morti e una cinquantina di feriti in seguito al crollo di un ponte della metro della linea 12 a Città del Messico.

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Al momento si contano ben 20 morti, tra cui alcuni minori, più una cinquantina di feriti in seguito al crollo di un ponte avvenuto al passaggio di un treno della metro della linea 12 a Città del Messico. L’incidente è avvenuto alle 22.30 ora locale di ieri, tra Olivos e la stazione di Tezonco, nel sud della capitale.

La sindaca di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, si è recata sul luogo dell’accaduto, mentre pompieri  e protezione civile sono al lavoro sin dal primo momento.

Leggi anche: Il ponte Morandi non c’è più: video dell’esplosione. Si attendono i dati sull’amianto

I video diffusi sui social mostrano vagoni del treno sospesi a mezz’aria e un filmato pubblicato da Milenio TV mostra il momento del crollo con il ponte che si accascia sulle auto che stavano passando sotto. I soccorritori che stanno lavorando sul luogo del crollo del ponte della metropolitana a Città del Messico si sono dovuti fermare “per il rischi di altri crolli”.

Avvieremo tutte le indagini necessarie per scoprire le cause dell’incidente“, conclude la Sheinbaum. 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook