Bentornato a casa, Alex Zanardi! Il campione paralimpico è stato dimesso dall’ospedale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il leggendario Alex Zanardi è tornato (di nuovo) a casa. Per 76 giorni era rimasto ricoverato all'ospedale di San Bortolo di Vicenza a seguito dell'incendio scoppiato nella sua abitazione ad agosto

Dopo più di due mesi in ospedale, Alex Zanardi ha fatto ritorno a casa, a Noventa Padovana, dove vive con la moglie e il figlio. L’ex pilota automobilistico è stato infatti appena dimesso dal San Bortolo di Vicenza, dove era stato ricoverato lo scorso 3 agosto a seguito dell’incendio divampato nella sua villa.

All’epoca dei fatti il rogo, provocato dal surriscaldamento dell’impianto fotovoltaico dell’abitazione, aveva danneggiato l’impianto che alimentava i macchinari del campione paralimpico. Da qui la decisione di trasferirlo in una struttura sanitaria affinché fosse monitorato dal personale medico e seguito del percorso di riabilitazione. Adesso, però, Zanardi sta meglio – come riferito dai medici del San Bortolo – e non ha più bisogno di restare in ospedale.

In questi mesi il nostro principale obiettivo è stato di stabilizzare le condizioni cliniche generali di Zanardi. – spiega il primario Giannettore Bertagnoni ai microfoni del Giornale di Vicenza – Ma, contestualmente, abbiamo proseguito il programma riabilitativo seguito durante il primo periodo di degenza.

A casa Zanardi proseguirà il suo percorso di riabilitazione intrapreso dopo i terribili incidenti che lo hanno portato a un passo dalla morte: il primo avvenuto nel 2001 durante una gara del campionato Champ Car al Lausitzring, che gli è costata l’amputazione delle gambe e ben 16 interventi chirurgici; e il secondo – risalente al 2020 – mentre si trovava a bordo della sua handbike.

A seguito dell’impatto avvenuto due anni, le speranze per la sua sopravvivenza erano davvero poche. Ma ancora una volta Alex Zanardi ha stupito tutti con la sua straordinaria voglia di vivere. Bentornato a casa, campione!

Non perderti tutte le altre nostre notizie, seguici su Google News e Telegram

Fonte: Giornale di Vicenza 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook