Sulle spiagge romagnole ritorna il Festival dell’aquilone più bello che ci sia, quest’anno dedicato alla pace

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cervia, Emilia Romagna: dal 22 aprile ritorna nelle spiagge della città la 42a edizione del Festival Internazionale dell'aquilone con artisti provenienti da tutto il mondo che riempiranno di colore i cieli di Cervia per un evento imperdibile della durata di oltre una settimana.

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

A Cervia, località balneare in provincia di Ravenna, il tanto atteso Festival dell’aquilone ARTEVENTO ritornerà ad affascinare adulti e piccini nella sua 42a edizione. Dal 22 aprile fino al 1 maggio sarà possibile osservare in cielo e sulla spiaggia di Pinarella coloratissimi aquiloni che grideranno “no alla guerra!”, essendo il tema scelto per quest’anno la pace ed i diritti umani.

E quale miglior oggetto potrebbe mai esserne l’emblema se non un aquilone che, cullato dal vento, sovrasta il cielo?

Il festival è un evento internazionale che attira turisti e curiosi visitatori un po’ da tutta Italia che si riversano per le strade e spiagge di Cervia che dal 1981 ospita questo progetto e, proprio per questo, è stata soprannominata la capitale mondiale dell’aquilone. 

Non sono però solamente i turisti a giungere da regioni lontane, ma anche i partecipanti del festival visto che gli aquilonisti di Artevento provengono da 30 Paesi del mondo tra cui anche Australia, USA, Polinesia francese e Vietnam.

Il programma del festival è ricchissimo ed è ad ingresso gratuito per ogni parte della fiera. Oltre all’esibizioni acrobatiche degli aquilonisti vi saranno laboratori, spettacoli diurni e serali e persino un mercatino di aquiloni con tutti i materiali per costruirne uno.

Il Festival Artevento non vuole solamente diffondere un’arte magica e unica che accomuna tante nazioni, ma cerca al contempo di sensibilizzare i giovani sul cambiamento climatico, motivo per cui non mancheranno attività ludiche e approfondimenti sulle api e sul loro ruolo cardine per l’ecosistema al motto di “Bee the change – sii l’ape, il cambiamento”, in collaborazione con il Dipartimento delle Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi di Torino e con l’associazione Bee Human.

QUI trovi il programma completo dell’evento per conoscere tutti gli appuntamenti, giorno per giorno.

Fonte: Artevento

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook