fotovoltaico contatore gse

Quinto conto energia. Dopo i continui incrementi del contatore che registra gli incentivi per il fotovoltaico, la cifra riportata dal sito del Gse ha subito un leggero calo. Nessuna manomissione, nessun errore. Il costo indicativo annuo dei bonus è stato aggiornato al valore di 6,554 miliardi di euro. Dunque, i bonus dureranno di più rispetto a quanto stimato.

Si torna più o meno allo stato di dicembre, quando il contatore del Gse segnava 6,5 miliardi. Quella operata dal Gestore dei servizi energetici è dunque un riallinemento legato alla riduzione degli incentivi riconosciuti agli impianti fotovoltaici rispetto a quanto pubblicato nei giorni scorsi.

Le attività di controllo insieme alle verifiche documentali e ai sopralluoghi svolti dal Gse per accertare la sussistenza dei requisiti previsti dalle norme vigenti, hanno accertato situazioni in cui gli incentivi non potevano essere erogati. Da qui l'incremento della cifra ancora a disposizione che si pensa riuscira a coprire circa altri tre mesi di finanziamenti.

L'attività di controllo del Gestore ha comportato l'esclusione dalla graduatoria del primo Registro degli impianti dei quali è stata accertata la non veridicità delle dichiarazioni rese all’atto dell’iscrizione al Registro. Sono inoltre stati esclusi alcuni impianti dalla graduatoria relativa al primo Registro dopo i sopralluoghi sugli impianti, e sono stati annullati dei provvedimenti di ammissione alle tariffe incentivanti di impianti in esercizio per i quali il GSE ha riscontrato il mancato rispetto dei requisiti tecnici e/o amministrativi previsti per il riconoscimento delle tariffe incentivanti.

Va ricordato che al raggiungimento di 6,7 miliardi di euro, trascorsi 30 giorni, il Quinto conto energia cesserà di esistere. Al momento non esistono soluzioni, quindi salvo novità la fine del Quinto conto coinciderà con quella dei sistemi incentivanti dedicati al fotovoltaico.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Quinto conto energia: meno di due mesi alla fine degli incentivi

- Quinto conto energia: per il Gse raggiunti i 6,5 miliardi. 200 milioni alla fine

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram