Estella, il porcellino d’India tornato a camminare grazie a un carrellino

porcellino carrellino1

Piccolo e indifeso, con le gambe paralizzate e la schiena fratturata. Così il porcellino d’India è stato trovato insieme al suo amico Pip. Estella oggi è tornata a camminare grazie a un carrellino appositamente pensato per lei e realizzato grazie a un appello lanciato sui social.

Estella era stata abbandonata sul ciglio di una strada a Calaveras County, in California nella primavera del 2015. Lì è stata trovata da un uomo che l’ha poi portata nel rifugio locale per gli animali in cui faceva il volontario.

Purtroppo, la struttura non era attrezzata per curarla così il volontario ha contattato l’Harvest Home Animal Sanctuary.

Finalmente, Estella ha ricevuto il trattamento contro il dolore di cui aveva bisogno nella sua condizione, mostrando i primi segni di ripresa. Ma il porcellino era comunque immobilizzato e trascorreva le giornate a guardare Pip mentre scorrazzava in lungo e in largo.

Per cercare di restituirle le zampe e una nuova vita, Harvest Home ha così avviato una raccolta fondi su Facebook per costruire il carrellino.

porcellino carrellino

L’obiettivo è stato raggiunto in breve tempo grazie ai tanti donatori e il gruppo ha annunciato che Estella è riuscita a fare qualche passo a bordo della nuova sedie a rotelle.

“La sedia è già pronta ma abbiamo bisogno di fare ancora un paio di aggiustamenti” ha raccontato Christine Morrissey, responsabile dell’Harvest Home Animal Sanctuary.

Una storia iniziata male ma per fortuna con un finale lieto.

Francesca Mancuso

Harvest Home

LEGGI anche:

10 TOCCANTI STORIE DI ANIMALI SALVATI DA PROTESI E CARRELLINI

TURBO, IL CHIHUAHUA SENZA ZAMPE CHE CAMMINA GRAZIE A UN CARRELLINO FATTO COI GIOCATTOLI (VIDEO)

DUNCAN, IL CUCCIOLO DI BOXER SENZA ZAMPE CHE HA COMMOSSO IL WEB (VIDEO)

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Seguici su Instagram
seguici su Facebook