Dieta

dieta-gruppi-sanguigni-intervista

Dieta del gruppo sanguigno, intervista al Dottor Mozzi

La dieta del gruppo sanguigno è una teoria alimentare ideata dal naturopata americano Peter d’Adamo. Anche in Italia questo punto di vista viene attivamente portato avanti e utilizzato per migliorare il benessere delle persone da diversi medici e professionisti della salute. Tra questi il più famoso è senza dubbio il dottor Mozzi che abbiamo raggiunto al telefono e intervistato per voi.

dieta-diabete

Dieta per diabetici: cosa mangiare, schema settimanale e cibi da evitare

Il diabete è una malattia cronica in cui la glicemia, ovvero i livelli di zucchero nel sangue, tendono ad aumentare. Oltre alla terapia farmacologica viene consigliata da medici e nutrizionisti una dieta per diabetici. Ma in cosa consiste? Quali sono i cibi consigliati e quelli da evitare?

dieta-ipocalorica

Dieta ipocalorica: come e quale scegliere, schemi e consigli dei nutrizionisti

La dieta ipocalorica è un regime alimentare in cui si assumono ogni giorno meno calorie di quante sarebbero necessarie all’organismo. Ce ne sono di vari tipi, scopriamo quali sono le più note e utilizzate, gli schemi e perché sarebbe bene sempre ascoltare il parere di un nutrizionista prima di intraprendere una dieta dimagrante di questo tipo.

dieta-scarsdale

Dieta Scarsdale: come funziona, esempi, cosa mangiare e CONTROINDICAZIONI

La dieta Scarsdale è stata ideata negli Stati Uniti. Si tratta di un regime alimentare lampo di tipo iperproteico (dura infatti solo 2 settimane + 2 di mantenimento).  Scopriamo come funziona, cosa è possibile mangiare e le controindicazioni di questo tipo di dieta.

dieta-riso

Dieta del riso: come funziona, esempi, cosa mangiare e CONTROINDICAZIONI

Tra i regimi alimentari alla moda per dimagrire vi è la dieta del riso che prevede l’utilizzo di questo cereale, preferibilmente nella variante integrale, per favorire una rapida perdita di peso. Ma come funziona e cosa altro si può mangiare durante le settimane in cui si segue questo regime ipocalorico? Esistono delle controindicazioni?