Pulizie ecologiche: scarica la guida per autoprodurre i detergenti per la casa e per il bucato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per avere le idee più chiare sul mondo delle pulizie ecologiche e introdurvi all’autoproduzione dei vostri detergenti per la casa, vi suggeriamo questa guid

Avere rispetto per l’ambiente significa fare delle scelte a partire dalla nostra quotidianità.

Spesso si sottovaluta l’impatto ambientale che hanno alcuni prodotti utilizzati per le pulizie domestiche. Si spendono tanti soldi in detersivi e spray chimici inquinanti e che possono provocare anche bruciori agli occhi e allergie.

Come fare a sostituirli per avere una casa e un bucato ugualmente puliti e profumatia?

La natura ci viene in soccorso! Infatti è possibile sostituire prodotti da supermercato con alternative naturali, ecologiche e soprattutto fai da te. La produzione autonoma di detergenti per la casa può essere un’ottima soluzione per evitare di inquinare e si rivelerà utile anche alle vostre tasche.

Grazie ad alcuni consigli sarete in grado di produrre di tutto: sapone solido, sapone liquido, detersivi e spray. E non servono chissà quali ingredienti. Nella maggior parte dei casi basteranno quelli base come l’aceto, il succo di limone, gli oli essenziali e il bicarbonato di sodio.

Per avere le idee più chiare sul mondo delle pulizie ecologiche e introdurvi all’autoproduzione dei vostri detergenti per la casa, vi suggeriamo questa guida: che potrete scaricare qui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook