Decorazioni pasquali con i rami: scopri come utilizzarli per farne centrotavola, ghirlande e bellissimi alberi di Pasqua

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Con rami e rametti è possibile realizzare delle bellissime decorazioni pasquali: dagli alberelli di Pasqua, un grande classico, alle ghirlande da appendere alla porta e persino originali centrotavola

Anziché acquistare decorazioni già pronte, a Pasqua punta sul fai da te e sul riciclo creativo, basta davvero poco per dare vita a splendidi addobbi.

Con rami e rametti secchi, per esempio, puoi creare meravigliosi alberi pasquali, ma anche ghirlande da appendere alla porta o da sospendere al soffitto, rendendo magica l’atmosfera.

Ecco le idee più belle e creative con i rami per la Pasqua.

Albero di Pasqua con rami

In versione neutra o variopinta, l’albero pasquale con rami è un grande classico!

I rami sono bellissimi anche al naturale ma volendo contestualizzarli un po’, si possono abbellire con l’aggiunta di uova colorate, anche di carta, e altri addobbi a tema, dai coniglietti alle gallinelle, realizzati con materiali di riciclo.

I rami vanno inseriti in un vaso e posizionati in salotto o in cucina, dove si prestano anche come centrotavola di Pasqua.

Accanto all’albero pasquale puoi collocare qualche elemento tematico, dai cestini di uova dipinte ai fiori rigorosamente primaverili.

Ghirlanda pasquale con rami

Altro grande classico del periodo pasquale sono le ghirlande da appendere alla porta. Le puoi realizzare anche con i rami, purché siano abbastanza flessibili.

Intrecciali per creare una ghirlanda circolare, puoi aiutarti con qualche pezzetto di fil di ferro sottile, rendendola più o meno spessa a seconda dei tuoi gusti.

Sospendi qualche ovetto o altre decorazioni a piacere e voilà, non resta che appenderla.

Se te la senti, puoi persino provare a realizzare con i rami la sagoma di un coniglio, decorandola con fiori di cotone.

Centrotavola pasquali con i rami

Intrecciando i rametti più sottili puoi realizzare degli splendidi cestini che accoglieranno al loro interno le uova decorate. Collocane 3 o più al centro della tavola pasquale.

Con i rametti puoi anche creare delle ghirlande da disporre sul tavolo, collocando al centro un bel vaso.

Oppure alterna i rametti con fiori primaverili, otterrai così una splendida composizione fai da te, ideale per decorare casa ma anche da utilizzare come centrotavola di Pasqua.

Preferisci i centrotavola sospesi? Con i rami puoi creare una composizione pasquale da appendere al soffitto, proprio sopra al tavolo dei festeggiamenti.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook