Scopri come realizzare delle bellissime campanelle di Natale fai da te con materiale di riciclo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Campanelle di Natale fai da te, scopriamo come realizzarle in poche mosse con materiale di riciclo, dalle vecchie tazzine alle lattine

Ecco il carrello smart per la spesa

Vasetti di terracotta, vecchie tazzine e persino lattine, tutto si può riciclare con creatività per dare vita a bellissime campanelle fai da te che fanno tanto Natale. Da appendere all’albero, alle finestre, o da usare per arricchire ghirlande e altre decorazioni. 

Ecco le idee più belle da cui trarre ispirazione, tutte super-riciclose. 

Campanelle di Natale fai da te con vecchi vasetti di terracotta

Probabilmente avrai anche tu in qualche angolo remoto del giardino o del terrazzo dei vecchi vasetti di terracotta. Fa niente se non sono impeccabili, l’importante è che siano integri. Sembra quasi impossibile ma ti assicuriamo che trasformarli in campanelle è più facile di quanto pensi.

  • Devi innanzitutto dargli una ripulita, quindi passare alla verniciatura. Ti basteranno colori acrilici e un pennello.
  • Puoi dipingerli di una sola tonalità oppure differenziare l’esterno dall’interno. Dopodiché, una volta che il colore sarà asciutto, applicaci sopra qualche decorazione di carta, con un pizzico di colla forte.
  • Aggiungi un nastrino e infine la campanella, che può essere anche una semplice pallina forata. Il foro ti serve per farci passare il cordoncino con cui appendere il vasetto.

Qui trovi il tutorial completo di MyCraftChens.

Non ti piacciono le stelle di carta? Decora i tuoi vasetti con qualche disegno fatto a mano. Guarda che meravigliosi risultati puoi ottenere. 

Campanelle di Natale fai da te con tazzine riciclate

Hai qualche vecchia tazzina che non usi più? Potrebbe essere il momento giusto per darle nuova vita, rendendola felice!

  • Tutto ciò che devi fare è incollare nella parte interna della tazzina un cordoncino, a cui avrai legato una campanella. Per farlo utilizza colla resistente adatta al materiale di destinazione oppure colla a caldo. 
  • Procurati un altro pezzo di cordoncino e incollalo sulla parte superiore della campanella (che corrisponde alla base della tazzina). Attenzione soltanto a utilizzare una colla super-fissante per evitare che il cordoncino si stacchi. 
  • Aggiungi un bel fiocco sulla sommità della campanella e il gioco è fatto!

Campanelle di Natale fai da te con lattine riciclate

Non gettare via le lattine, riutilizzale per farne campanelle vintage per il tuo Natale. Qui Lilyardor ti spiega come procedere passo passo. 

Si inizia dando qualche colpetto alle lattine con un martello, passaggio fondamentale per ottenere l’effetto vintage. Le lattine vanno quindi ritagliate con le forbici, si procede piegando i bordi e dipingendole con spray dorato.

Lo spray nero va invece spruzzato su un sacchetto e picchiettato sulla lattina dorata, in modo da creare l’effetto invecchiato. Si preparano le campanelle con i restanti pezzi di lattina e si fissano all’ornamento principale. 

Campanelle di Natale fai da te all’uncinetto

Per realizzare le campanelle di Natale fai da te all’uncinetto, devi conoscere bene questa tecnica, e procedere basandoti sugli schemi appositi.

Qui trovi le istruzioni per la campanella a forma di renna. 

E qui eccoti lo schema di questa deliziosa campanella azzurra. 

Campanelle di Natale fai da te con bicchieri di carta

Anche i vecchi bicchieri di carta (o i vasetti dello yogurt) si prestano alla realizzazione di originali campanelle natalizie fai da te. Handmade Charlotte ci spiega, nel suo tutorial, come crearle con pochi semplici materiali.

Oltre a qualche bicchiere di carta, ti occorrono carta velina, corda e nastro, pistola per colla a caldo, perline di legno, colla vinilica.

  • Ritaglia vari pezzi di carta velina dei colori preferiti, posizionali man mano sui bicchieri passando una mano di colla vinilica sopra. Procedi finché non avrai rivestito i diversi bicchieri.
  • Lascia asciugare la carta velina e aggiungi ulteriori dettagli, per esempio strisce, cerchietti, triangolini e tutto ciò che ti ispira.
  • Lascia asciugare completamente i bicchieri e pratica un forellino sulla base (che corrisponde alla sommità della campanella) facendoci passare un cordoncino e annodandolo, in modo che rimanga fisso.
  • Annoda sull’altra estremità del cordoncino la perlina di legno forata. Aggiungi un bel fiocco sulla sommità della campanella fissandolo con un pizzico di colla a caldo. 

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook