Il professore che aiuta i topi di laboratorio a farsi adottare dagli studenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il professore universitario che aiuta i topi di laboratorio a farsi adottare dagli studenti dei suoi corsi, e che spesso ci riesce!

Quando pensiamo ai topi di laboratorio, li immaginiamo prevalentemente destinati a una triste fine ma per fortuna non sempre è così. Non solo perché esistono delle regole etiche per salvaguardarli, ma anche perché, se sono fortunati, possono essere persino adottati.

Impegnato su questo fronte è il professore di fisiologia e biologia del Wisconsin Richard Hein, che aiuta i topi di laboratorio a trovare studenti amorevoli disposti ad adottarli per il resto della loro vita.

I topi utilizzati durante i corsi di anatomia dell’Università del Wisconsin-Green Bay formano spesso veri e propri legami affettivi con gli studenti, esattamente come succede con gli animali domestici. E Richard Hein ha ben pensato di “sfruttare” questi legami per convincere i suoi alunni ad adottarli, tant’è che ogni anno almeno metà degli studenti della sua classe se ne portano a casa uno.

Hein, a proposito dei topi, afferma che siano particolarmente intelligenti e intuitivi anche nei confronti delle emozioni umane. E Stevie VanderBloomen, che ne ha adottati 3, ha dichiarato alla Wisconsin Public Radio di chiamarli per nome e di divertirsi con loro:

“Sono molto coinvolti nell’interazione umana e sono in grado di divertirsi con te”. 

Ha inoltre aggiunto che a differenza di quanto pensano la maggior parte delle persone, non sono sporchi e si puliscono più dei gatti:

“Normalmente quando la maggior parte delle persone pensa ai topi, dicono” Oh, vivono fuori e sono disgustosi “, ma in realtà si puliscono più dei gatti.”

Persino i residenti di Manitowoc, dove è situato il campus scolastico, hanno iniziato ad adottare i topi dopo che l’Università ha reso pubblico il programma di adozione del professor Hein.

Un immenso grazie a questo professore dal cuore d’oro!

FONTI: Wisconsin Public Radio

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook