Dormi con il tuo cane? 5 trucchi per riposare meglio accanto al tuo animale domestico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Condividere il letto con il proprio animale domestico è un abitudine molto diffusa come dimostrano i risultati di un sondaggio somministrato a oltre 2300 proprietari di cani. I benefici del dormire assieme a Fido sono realmente moltissimi

Non importa quanto sia grande il tuo materasso, se hai un cane conoscerai bene il significato della parola “condivisione” degli spazi, ma diciamoci la verità, saprai eseguire anche posizioni da contorsionista per metterti sotto le coperte senza disturbare Fido.

Dormire con il proprio cane accanto ha una serie di incredibili benefici sulla psiche e sul nostro corpo. Ne sanno qualcosa gli oltre 2300 americani coinvolti in un sondaggio diffuso dalla ditta Slumber Yard, che hanno asserito di addormentarsi di frequente con il loro amico a quattro zampe nei paraggi. Il 60% dormirebbe con il proprio cane almeno una volta a settimana, per il 40% si tratterebbe invece di un appuntamento fisso tutte le sere.

Il 24% dei partecipanti al sondaggio preferirebbe persino condividere il letto con il proprio cane piuttosto che con il proprio partner. Il perché dipenderebbe dal russare eccessivo della dolce metà, dal suo tirarsi le coperte e non per ultimo dal sudore.

Ma come mai tutti desiderano avere il proprio cane accanto durante la notte? Secondo la maggior parte degli americani intervistati ciò rafforzerebbe il legame con il proprio animale domestico, genererebbe una sensazione di benessere e sicurezza e ridurrebbe lo stress. (Leggi anche: Ora è ufficiale! I cani fiutano lo stress: riescono a capire quando siamo stressati semplicemente annusandoci)

Per altri, invece, sentire la presenza del cane contribuirebbe a migliorare la qualità del sonno, facendoli sentire allo stesso tempo meno soli. Per fare in modo che sia tu che il tuo cucciolo possiate dormire profondamente ci sono una serie di consigli che potrebbero tornare utili durante il giorno:

  1. scegli quale sarà il suo posto sul letto: affinché entrambi possiate dormire comodamente sarebbe il caso di assegnare al tuo cane un posto sul letto e, ovviamente, fare il possibile perché sia sempre quello. In questo modo ti assicurerai che anche Fido avrà abbastanza spazio per stendersi senza che vi disturbiate a vicenda durante la notte
  2. usa un copriletto: una volta deciso quale sarà il suo posto, passa allo step successivo: il copriletto. Usare un copriletto è la scelta migliore per permettere al tuo cane di condividere il letto senza che venga direttamente a contatto con le tue lenzuola. Optando per un copriletto proteggerai anche più a lungo la biancheria
  3. stabilisci un orario per andare a letto: fissare una routine è indispensabile non solo per gli orari dei pasti o per le passeggiate, ma anche per quando si tratta di andare a dormire. Avere un orario fisso per coricarsi ti aiuterà ad avere un tuo ritmo del sonno e ad abituare il tuo corpo a questo. Lo stesso varrà per il tuo cane che, così facendo, capirà quando è ora di giocare e quando, invece, di fare la nanna
  4. non dimenticarsi delle passeggiate serali: che sia prima di andare a letto, prima di cenare o poco dopo, l’uscita serale è fondamentale specialmente nei cani ancora cuccioli. Una passeggiata prima di andare a letto e gli ultimi bisognini faranno sentire più sicuro sia te che Fido
  5. non saltare le visite dal veterinario: come per noi esseri umani anche nei cani la qualità del sonno è importantissima. I nostri amici a quattro zampe possono soffrire di disturbi del sonno, così come di altre patologie. Visite regolari dal veterinario ti consentiranno di mantenere il suo cane sempre in salute e renderanno le vostre giornate e le vostre notti più serene

Fonte: Slumber Yard

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook