Questo cucciolo di bulldog non è malato, è solo…verde!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un fenomeno strano e curioso, ma perfettamente naturale (anche se rarissimo): la presenza di un particolare pigmento nell'utero materno ha colorato il pelo di questo cucciolo

Sta per finire investito, la mamma lo salva

La natura è sempre incredibile e rivela costantemente sorprese. Come nel caso di questo cucciolo di bulldog, perfettamente sano ma caratterizzato da una anomala pelliccia color verde menta. Non si tratta di una modificazione genetica né dell’esposizione della mamma a radiazioni o a sostanze chimiche: per quanto raro è bizzarro, si tratta di un fenomeno naturale.

Mamma Freya ha dato alla luce otto cuccioli lo scorso gennaio e uno di questi si è distinto per un colorito anomalo del pelo. La pelliccia verde, caratterizzata comunque da macchie marroni come gli altri bulldog della cucciolata, deriverebbe dalla presenza di biliverdina (pigmento biliare di colore verde) nell’utero della mamma: le possibilità che si verifichi un fenomeno del genere, secondo i veterinari, sono 1 su 10.000.

I due canadesi proprietari della cucciolata, Trevor e Audra Mosher, avevano pensato in un primo momento che il cucciolo verde fosse nato morto, ma invece si tratta di un cane perfettamente sano e ben integrato con i suoi sette fratelli. Ovviamente, è stato chiamato Pistacchio.

La coppia ha voluto condividere la stranezza del proprio cucciolo in una serie di fotografie su Facebook: il colorito anomalo dovrebbe progressivamente sparire, a mano a mano che il cane crescerà, per questo motivo hanno voluto immortalarlo in tanti scatti – in modo da conservarne almeno il ricordo.

Ecco il cucciolo, insieme ai suoi fratelli, nel momento della poppata (@Trevor Mosher/Facebook)

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Facebook

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook