Il Mose funziona ma tutto il Nord è sott’acqua. A Ventimiglia esonda il fiume Roya

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Maltempo al Nord. A Ventimiglia il fiume Roya fuori argini ha devastato la città. E in Valle D’Aosta è morto un vigile del fuoco

Tutto il Nord Italia è sott’acqua, in Liguria la situazione è drammatica: a Ventimiglia il fiume Roya ha rotto gli argini devastando la città, ora in ginocchio. E in Valle D’Aosta è morto un vigile del fuoco.

Disastro in molte regioni del Nord. La bella notizia del Mose che funziona arriva da Venezia ma Valle D’Aosta, Piemonte e Liguria sono letteralmente sott’acqua. A Ventimiglia il fiume Roya ha rotto gli argini, per ora fortunatamente senza feriti, ma con ingenti danni in tutta la città.

In Piemonte ci sono attualmente zone inaccessibili perché allagate e purtroppo 11 dispersi: il Sesia ha superato gli 8 metri e mezzo di piena, stabilendo un nuovo record e provocando diffuse esondazioni. Borgosesia è stata travolta da una brutta alluvione e simili disagi sono stati registrati a a Mergozzo e Candoglia (214 mm di pioggia in 12 ore) e nella provincia di Biella.

Le allerte vengono costantemente diramate in tutte le regioni settentrionali. E la Liguria chiede lo stato di emergenza.

Sperando che il bilancio non si aggravi.

Fonti di riferimento: Facebook / Twitter / Riviera24h / YouTube / Riviera Press / Ansa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook