Il riciclaggio corre sul web e diventa virale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per convincere i londinesi che l’impegno nella raccolta differenziata non è tempo perso, è stato realizzato un video “Starve your bin” che oltre ad essere trasmesso in Tv, sta facendo il giro del Web

Il riciclo corre sul Web. Per convincere i londinesi che l’impegno nella raccolta differenziata non è tempo perso, è stato realizzato un video Starve your bin che oltre ad essere trasmesso in Tv, sta facendo il giro del Web.

Il filmato fa parte della campagna “Recycle for London voluta dalla Greater London Authority con l’obiettivo di incrementare del 20% i rifiuti che attualmente vengono recuperati e spingere chi vive sotto il Big Ben a utilizzare meno i sacchi neri della spazzatura a favore del riciclaggio di carta, vetro e lattine.

Protagonista del video Evil bin, lasciato “a stecchetta” da Alistar che utilizza adesso gli appositi secchi differenziati:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile e Co-Founder di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa di diversi settori. Appassionata di tecnologia e ambiente, ha tenuto corsi di scrittura per il web dedicati a giornalisti e studenti.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook