Il suggestivo spettacolo del Circeo imbiancato dopo la violenta grandinata

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La maga Circe si tinge di bianco, in un pomeriggio di Aprile. Ma non è neve, bensì ciò che hanno potuto ammirare gli abitanti di Sabaudia e del Circeo dopo la violenta grandinata che si è abbattuta ieri pomeriggio sul litorale romano.

La maga Circe si tinge di bianco, in un pomeriggio di Aprile. Ma non è neve, bensì ciò che hanno potuto ammirare gli abitanti di Sabaudia e del Circeo dopo la violenta grandinata che si è abbattuta ieri pomeriggio sul litorale romano.

I chicci di ghiaccio caduti erano grandi quanto noci e talmente persistenti che anche questa mattina all’alba le caratteristiche dune e spiagge limitrofe al famoso promontorio dove si erge il profilo della Maga Circe, erano ancora tutte candide.

grandinata persiste la mattina
All'alba di questa mattina 

A documentare con le immagini più suggestive, la pagina dedicata a questo piccolo angolo di paradiso Circeo: l’incanto della Maga Circe dove da ieri pomeriggio si susseguono foto e video degli utenti che ben rendono l’incanto dell’evento.

sabaudia grandinata5
sabaudia grandinata

circeo fiori

Un evento però che, dall’altro lato della medaglia, arriva a ciel sereno a minare i raccolti. Ancora non si conoscono i danni all’agricoltura pontina causati dal ghiaccio. Un’agricoltura, già ampiamente provata dal tifone di ottobre e dall’alluvione che si è verificata a novembre dello scorso anno.

Simona Falasca

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile e Co-Founder di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa di diversi settori. Appassionata di tecnologia e ambiente, ha tenuto corsi di scrittura per il web dedicati a giornalisti e studenti.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook