Al Parco Appio l’aperitivo diventa sfuso e a km0

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sfusitalia.it organizza l'aperitivo sfuso a km0 nella splendida cornice del Parco Appio di Roma: appuntamento per venerdì 9 luglio alle 18.30

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Stanchi dei soliti aperitivi? Nella scenografica cornice del Parco Appio di Roma arriva l’aperitivo sfuso, all’insegna del cibo genuino e a chilometro zero. La data da segnare è quella di venerdì 9 luglio. Ad organizzare l’evento, che inizierà alle ore 18.30, Sfusitalia.it, il motore di ricerca Made in Italy nato nel 2019 per trovare più facilmente tutti i negozi sfusi e a sprechi zero sparsi sul territorio italiano. 

aperitivo sfuso

Per festeggiare i due anni di attività, Sfusitalia.it ha pensato di organizzare una serata alla scoperta dei prodotti sfusi provenienti da diverse piccole botteghe italiane. Sarà un’occasione per gustare cibo locale e di qualità, ma soprattutto per avvicinarsi alla cultura dell’economia circolare e a un tipo di consumo consapevole e responsabile, rispettoso dell’ambiente.  

Nel corso della serata, in cui si affronterà il tema dell’economia circolare (e la regola delle 7 R) è previsto anche un focus su alcune sfuserie romane e una piccola riffa con prodotti a sprechi zero offerti da TeaNatura, uno dei partner dell’iniziativa. L’aperitivo si concluderà con due interventi a cura di due ospiti esperti di zero waste e prodotti sfusi. Una serata imperdibile per conoscere il mondo (ancora troppo sconosciuto ai più) delle sfuserie, che fanno la differenza per il nostro Pianeta. 

Per prenotarsi all’evento clicca qui

Il progetto Sfusitalia.it

Sfusitalia.it nasce nel 2019 per aiutare gli italiani a trovare i negozi sfusi e zero waste più vicini a loro. Accendendo al sito è possibile non soltanto avere una panoramica di tutte le sfuserie presenti in Italia, ma anche di segnalare un negozio in modo da arricchire la mappa che ad oggi conta più di 700 punti vendita.

mappa sfusitalia.it

@Sfusitalia.it

L’obiettivo principale del progetto è quello di promuovere un cambiamento negli stili di vita e contribuire in maniera concreta alla lotta all’inquinamento, riducendo la produzione di rifiuti. 

Crediamo che a partire da piccoli gesti quotidiani sia possibile ridisegnare il nostro rapporto con le risorse e vivere in un mondo con meno rifiuti, costruito sul rispetto dell’ambiente e delle persone che ne fanno parte. – spiegano gli ideatori dell’iniziativa – Il nostro obiettivo è stato creare una rete di informazioni sulla praticità, convenienza e reperibilità dei prodotti sfusi e zero waste in Italia.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook