Meditare tra gli alberi e pulire il bosco per ritrovare il contatto con la natura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per ritrovare il contatto con la natura possiamo meditare tra gli alberi per rigenerarci grazie alla loro energia ma anche dare una mano a mantenere il bosco pulito e raccogliere i rifiuti. In questo modo tra uomo e natura si crea uno scambio benefico e proficuo.

Vi avevamo già parlato dei benefici di meditare immersi nella natura e ora chi abita a Mestre e dintorni avrà l’occasione di dedicarsi a questa pratica e di dare una mano nella pulizia del bosco del Forte Gazzera.

Infatti sabato 25 giugno è in programma un’iniziativa di Eco-Mindfulness organizzata da Psiche Dintorni. Dalle 15 alle 17 chi ama la natura e vuole avvicinarsi alla meditazione Mindfulness potrà partecipare all’evento e contribuire a rendere il bosco più pulito.

La pratica della meditazione Mindfulness vi permetterà di imparare a prestare attenzione, in modo intenzionale, consapevole e non giudicante, all’esperienza che si schiude nel momento presente.

Leggi anche: HENRY DAVID THOREAU: ANDATE NEI BOSCHI PER IMPARARE A VIVERE CON SAGGEZZA

I partecipanti svolgeranno le seguenti attività, con focus sulla consapevolezza del momento presente e sul rispetto della natura:

1) La raccolta dei rifiuti, come momento partecipativo importante che da un lato possa aiutare concretamente l’ambiente a ripulirsi dall’azione dannosa dell’uomo, e dall’altro possa aiutare i volontari a maturare l’importanza di un impegno collettivo mirato alla tutela dell’ambiente.

2) Una meditazione camminata, per favorire l’unione tra mente e corpo, e che attraverso il movimento consapevole, possa aprire uno spazio interiore di interrelazione con la natura.

3) Un esercizio di Eco-Mindfulness, per favorire la piena apertura a sentire in modo profondo la propria personale connessione con ogni elemento naturale.

Leggi anche: YOGA E MEDITAZIONE NELLA NATURA: TUTTI I BENEFICI DI PRATICARE IMMERSI NEL VERDE

meditare nel bosco
meditare nel bosco 2

Può essere davvero una buona occasione sia per imparare la meditazione Mindfulness e la meditazione camminata, sia per rendersi utili all’ambiente che ci circonda e liberare il bosco dai rifiuti.

Leggi anche: MEDITAZIONE: COME 10 MINUTI AL GIORNO POSSONO CAMBIARE IN MEGLIO LA VITA

La partecipazione all’evento è gratuita, ma occorre la prenotazione. Scrivete un’email a [email protected]

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook