yoga in gravidanza cover

Lo Yoga in gravidanza viene consigliato alle future mamme per preparare il corpo e la mente al parto. La gravidanza può essere un momento delicato, a seconda delle condizioni di salute della donna, ma anche un periodo della vita molto felice in cui approfondire la conoscenza di se stesse e del proprio corpo mentre si attraversa una fase di cambiamento.

Durante i nove mesi il corpo femminile si prepara ad accogliere una nuova vita e anche la mente procede di pari passo: pensiamo a tutti i preparativi necessari per l’arrivo di un bimbo o di una bimba, sia a livello pratico che organizzativo.

Lo Yoga e la meditazione possono rappresentare un momento da dedicare soltanto a se stesse durante la gravidanza, un’occasione per rilassarsi e per prepararsi ad un parto il più possibile sereno e senza ansie.

Benefici dello Yoga in gravidanza

Lo Yoga in gravidanza, se praticato in modo corretto, ascoltando il proprio corpo e seguendo i consigli di un esperto, può garantire dei benefici sia alla futura mamma che al bambino. Scopriamone alcuni.

1) Più forza ed energia

La pratica delle asana rafforza le braccia, le gambe, le spalle e i fianchi. Tutte quelle parti del corpo che contribuiscono a supportare il peso del pancione e che in generale necessitano di essere tonificate.

2) Relax

Respirare profondamente durante la pratica dello Yoga ha un effetto positivo sul sistema nervoso e incoraggia l’attivazione del sistema parasimpatico, che ci guida nel rilassamento, favorisce il sonno e la digestione.

3) Equilibrio

Durante la gravidanza l’organismo della donna si ritrova a dover stabilire un nuovo equilibrio, sia dal punto di vista fisico che psicologico. La pratica delle asana e della meditazione aiuta a supportare in questa speciale ricerca sia la mente che il corpo. Così un nuovo equilibrio è possibile.

4) Contatto con se stesse e con il bambino

Lo Yoga non è utile soltanto dal punto di vista fisico – tra preparazione del pavimento pelvico e miglioramento della circolazione – ma anche dal punto di vista emotivo e della ricerca di se stesse. Con la respirazione calma tipica dello Yoga e il rilassamento le future mamme possono entrare in contatto profondo con il proprio sé e con il piccolo che si prepara ad affrontare la vita, in una ricerca interiore straordinaria.

5) Preparazione al parto

Avvicinarsi al momento del parto in modo il più possibile sereno offre straordinari benefici sia alla mamma che al bambino. Lo Yoga aiuta ad apprendere tecniche di respirazione che potranno essere utili durante il travaglio, soprattutto per ridurre la tensione.

yoga gravidanza 1

Fonte foto: Style Craze

yoga gravidanza 2

Fonte foto: Hughes Styles

yoga gravidanza 3

Fonte foto: Yoga Embodied

yoga gravidanza 4

Fonte foto: Fashion Lady

Alcune raccomandazioni

Praticare o non praticare Yoga in gravidanza? Si tratta davvero di una scelta personale che dipende molto dalle condizioni di salute e dagli obiettivi che si vogliono ottenere. Fermo restando che chi non se la sente di praticare le asana potrà comunque dedicarsi alla meditazione. È importante ricordare che:

1) Alcune scuole sconsigliano di praticare lo Yoga in gravidanza. Molto dipende dalle tipologie di asana proposte e da i diversi metodi di pratica e di insegnamento.

2) Un insegnante di Yoga potrebbe consigliarvi di accompagnare o di sostituire la pratica delle asana con la meditazione durante la gravidanza.

3) Il periodo in cui praticare Yoga in gravidanza può variare a seconda delle condizioni di salute della futura mamma, del metodo seguito e degli esercizi suggeriti dall’insegnante. Alcuni insegnanti, ad esempio, potrebbero consigliarvi di praticare Yoga nel terzo trimestre e di astenervi dalla pratica soprattutto durante il primo trimestre, il più delicato.

La raccomandazione per quanto riguarda la pratica dello Yoga in gravidanza è soprattutto quella di evitare il fai-da-te e di affidarsi ad un insegnante esperto e competente, possibilmente con una specializzazione dedicata proprio alle asana e agli esercizi per le future mamme. Si possono seguire sia lezioni individuali, molto utili per trovare risposte a tutti i propri dubbi ed esigenze, sia incontri di gruppo, ideali per chi è alla ricerca di altre donne in gravidanza con cui confrontarsi e socializzare durante l’attesa.

Marta Albè

Fonte foto: Square Space

Leggi anche:

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram