L’artista ucraina che realizza bellissime statuette di Natale con l’ovatta [VIDEO]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Circondata da cotone idrofilo, fili e vernici colorate, l’artista ucraina Maryna Gerashchenko, 56 anni, realizza nel suo studio domestico deliziose statuette di Natale.

Maryna si ispira all’atmosfera natalizia che respirava da bambina a casa di sua nonna e con i suoi lavori fa rivivere le antiche tradizioni, utilizzando materiali molto semplici. Il corpo delle statuine è formato da ovatta imbevuta di pasta di grano, avvolta intorno ai fili di rame; il passaggio successivo è applicare al corpicino un minuscolo viso in argilla, per poi renderlo espressivo grazie a delicate pennellate di colore.

L’arte di Maryna ha origini lontane. Le decorazioni natalizie in cotone idrofilo erano popolari ai tempi dell’Impero Russo e dell’Unione Sovietica, quando molte persone non potevano permettersi di acquistare i costosi addobbi in vetro, preferendo così l’artigianato fatto in casa.

Ogni statuetta, creata dalle esperte mani dell’artista, rappresenta uno specifico personaggio realizzato nei minimi dettagli, sia se si tratta di una bambina che tiene in mano una piccola scatola per dolci o di un ragazzo che porta luci colorate.  Ogni creazione ha un nome che è scritto sulla confezione.

Le opere di Maryna hanno grande successo, tanto da essere acquistate da collezionisti privati ​​provenienti da Russia, Moldavia e Paesi baltici.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook