Mondiali nuoto 2019: Settebello batte la Spagna ed è campione del mondo!

Vittoria mondiali 2019 pallanuoto

Il Settebello è campione del mondo. L’Italia batte la Spagna per 10-5 e conquista la medaglia d’oro a Gwangju, nella finale del torneo di pallanuoto maschile. Con questa vittoria per gli azzurri salgono a quattro i titoli mondiali.

Avevano trionfato a Berlino 1978, Roma 1994 e Shanghai 2011, questo è il secondo con il coach siracusano Sandro Campagna, che ne ha vinto uno anche da giocatore nel ’94, tornato alla guida dell’Italia alla vigilia dei mondiali di Roma.

L’incontro è stato guidato sin dall’inizio dalla Nazionale italiana (2-2, 5-3, 8-4). Settebello a segno con Luongo e Dolce (una doppietta per ciascuno), Echenique, Figlioli, Renzuto, Aicardi, Di Fulvio e Bodegas.

Ricordiamo che per l’Italia è la quarta medaglia d’oro conquistata nella rassegna iridata coreana, dopo le tre arrivate nel nuoto a stile libero grazie a Simona Quadarella nei 1500, Gregorio Paltrinieri negli 800 e Federica Pellegrini nei 200.

Leggi anche:

Mondiali nuoto 2019: Settebello vince contro l’Ungheria e si conquista la finale, bravissimi!

Giornalista professionista, laureata con lode in Scienze Politiche e con un master in Comunicazione Pubblica e Politica. Vincitrice di due premi giornalistici per la realizzazione di due documentari. A settembre 2017 pubblica "Appunti di antimafia. Breve storia delle azioni della ‘ndrangheta e di quelli che l’hanno contrastata".
Seguici su Instagram
seguici su Facebook